Il cervello, come ben sai, è una potentissima arma di seduzione. E l’affinità psicologica è senza dubbio una miccia dell’attrazione in una coppia. Se, infatti, lui ti piace per alcuni aspetti fisici e caratteriali, è il suo modo di pensare ad averti conquistata. E con esso, la possibilità di condividere interessi, di confrontarsi e di dialogare, di essere incoraggiata nelle tue scelte e stimolata a dare il massimo.

Insomma, la sintonia mentale è tanto sostanziale quanto quella fisica. Ecco perché è così importante che l’affinità tra i vostri cervelli rimanga alta all’inizio della relazione come dopo mesi e anni che state insieme. E se il segreto per continuare a scegliervi, giorno dopo giorno, sta proprio nell’avere sempre “qualcosa da dirvi”, è bene coltivare il dialogo.

Come fare? È importante tenere presente alcuni semplici accorgimenti… Continua a leggere l’articolo e scopri come tenere viva la fiamma dell’attrazione psicologica!

  • Parti dalle cose quotidiane. Se confrontarsi sui grandi temi della vita può essere interessante, è altrettanto stimolante non dimenticarsi dell’opinione dell’altro nella vita di tutti i giorni. Fare programmi, organizzarsi, interagire in modo costruttivo verso l’obiettivo comune del benessere vi fa crescere. Come individui e come coppia.
  • Ascolta prima di parlare. Esporsi dando la propria opinione non significa sotterrare l’altro con una profusione di parole, obbligandolo a pensarla come te. Piuttosto resta in silenzio e ascolta: solo così puoi apprezzare a pieno come funziona quel suo cervello che ti piace così tanto!
  • Sii te stessa. Quando si vuole lavorare sull’affinità psicologica con una persona è vietato indossare maschere, in caso contrario durerebbe poco. Mostrati invece per come sei, qualità e piccoli difetti compresi. D’altronde è proprio la tua personalità ad averlo conquistato…
  • Prendila con ironia. La capacità di ridere di se stessi è senza dubbio uno dei più importanti indicatori di carattere e personalità. Un simbolo proprio di quel “cervello” che entrambi stimate tanto nell’altro!