È tempo di cambiare le regole, è arrivato il tempo combattere

Dai produttori di ArrivalStranger Things arriva al cinema Darkest Minds, il romance fantasy movie che vi terrà incollate allo schermo.

Dal 10 agosto Darkest Minds è in anteprima in tutta Italia e dal 14 agosto in programmazione in tutte le sale.

Presentato in anteprima alla 48esima edizione del Giffoni Film Festival 2018 (leggi qui l’articolo)The Darkest Minds è un adattamento dell’omonimo romanzo best-seller di Alexandra Bracken, il primo di una trilogia che comprende The Darkest Minds, Never Fade e In the Afterlight. La pellicola racconta la lotta per la sopravvivenza di un gruppo di ragazzi con superpoteri scampati a un’epidemia che ha ucciso la maggior parte dei bambini in America. I bambini sopravvissuti hanno sviluppato delle abilità mentali inspiegabili e, a causa di esse, gli adulti li temono e li hanno confinati in alcuni campi di prigionia. La storia si focalizza su una ragazza, Ruby Daly, interpretata da Amandla Stenberg, che dopo essere fuggita dal campo in cui è relegata, trova una sua famiglia nel mondo esterno.

«Il film parla di giovani in grado di sopravvivere grazie ai loro poteri ed è un film d’azione, ma è anche pieno di sentimento», ha raccontato la regista Jennifer Yuh Nelson.

In Darkest Minds gli spettatori si identificheranno nei conflitti dei personaggi e si immergeranno nell’incubo in cui vivono. «Volevamo trasmettere la sensazione di una realtà attuale che riconosciamo», ha afferma la regista. «I poteri dei ragazzi sono unici, in contrapposizione con una realtà altrimenti normale. Provate a immaginare di uscire ora per strada e di vedere qualcuno che compie azioni straordinarie. L’idea era di non collocare il film in un periodo storico distante o in un luogo oscuro e futuristico, ma di far credere agli spettatori che tutto ciò che vedono potrebbe accadere».

La paura di non riuscire a trovare il proprio posto nella società e la ricerca dell’accettazione sono i punti sui quali si sviluppa l’intera vicenda che vede protagonisti degli adolescenti che stanno provando a crescere con le loro forze. «Chiunque abbia vissuto l’adolescenza può immedesimarsi nella storia», ha dichiarato il produttore Dan Levine. «Questo è un elemento che distingue veramente il film. Quando le persone guarderanno il trailer e poi andranno al cinema, si renderanno conto che il film parla del presente e di qualcosa di molto reale, che potrebbe accadere prima o poi, nonostante gli elementi fantasy e il tema dei poteri straordinari. A noi la storia dà l’idea di essere reale, radicata nella realtà e di poter avere luogo non in un futuro distopico, caratterizzato da un nuovo ordine mondiale, ma anche domani».

Azione, avventura, super poteri, emozioni e una protagonista femminile coraggiosa e combattiva sono gli ingredienti di Darkest Minds.

Non perdetevi l’anteprima del 10 agosto nelle principali città italiane. Per l’elenco completo delle sale potete consultare il sito di Darkest Minds (clicca qui)

Darkest Minds

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata