Durante la vostra amicizia avete condiviso moltissimo, dal divertimento ai segreti più vergognosi. Ma ora sembrate proprio trovarvi su due universi completamente diversi. Cosa vi è successo?

Andiamo con ordine. Prima di tutto c’è da dire che le amicizie (esattamente come gli amori!) possono finire. Le ragioni sono differenti: vi siete allontanate pian piano perché avete preso strade diverse, oppure una delle due è andata a vivere in un’altra città o, ancora, la vedete diversamente su un certo argomento e avete litigato bruscamente. Qualsiasi cosa sia successa, in molti casi non è un dramma lasciar andare un’amica: potrete rimanere in buoni rapporti anche vedendovi meno, oppure tornare a essere amiche strette in un prossimo futuro.

Considera anche che è normale che due amiche prendano un po’ le distanze, anche per affermarsi come individui. Se, però, senti che “qualcosa si è rotto” e non desideri più avere una certa persona nella tua vita, allora devi passare all’azione.

Ma, prima, leggi il nostro elenco di comportamenti che identificano una VERA amica e quelli che, purtroppo, segnalano che la tua BFF ha un comportamento che non rispecchia il ruolo che confidi abbia.

La FALSA amica

  1. Non si interessa mai VERAMENTE di come stai. Le interessa solo avere un’ancella che la segua e e tessa le lodi
  2. Racconta i tuoi segreti in giro, ti fa fare figuracce o comunque ti mette in imbarazzo in pubblico
  3. Sottolinea costantemente come lei sia meglio di te (più bella, più atletica, più intelligente, più simpatica, più alla moda…) e per questo cerca di comandarti
  4. Sottolinea ogni tuo minimo sbaglio e quando è lei a essere in errore, si comporta in modo passivo-aggressivo, così da ribaltare nuovamente la colpa
  5. Non è mai disponibile per te e non si impegna in nessun progetto che non vede lei al centro. Tutto questo, anche se ti ha promesso aiuto

La VERA amica

  1. Rispetta le vostre differenze e ti fa sentire sicura di te
  2. Non ti affossa, anzi, fa il tifo per te. Soprattutto se lei è una schiappa in quello in cui tu eccelli
  3. Ti dice “in faccia” (ma con modi urbani) quello che pensa, anche se è in disaccordo
  4. Sa tutto di te e non ti giudica. Però ti mette in guardia quando crede che tu possa andare incontro a un pericolo
  5. Ti perdona anche quando l’hai fatta grossa e si comporta esattamente per come la conosci anche quando è con i suoi amici

 

Allora, hai scoperto se la tua è un’amica VERA o FALSA e se, per dirla con altre parole, la vostra incomprensione è momentanea oppure è destinata a protrarsi? Ci auguriamo che si tratti del primo caso, ma se così non fosse, ecco alcune indicazioni per chiudere un’amicizia con stile, senza fare danni (al tuo, o al suo, cuoricino!).

  • Provate a spiegarvi: non è mai detta l’ultima parola. Magari decidete di “lasciarvi” in buoni rapporti, senza drammi e litigi
  • Non trattarla male anche se lei è diventata un peso che desideri toglierti il più velocemente possibile. Ricorda che la maleducazione non paga
  • Frena il dito prima di cancellarla da social, chat, rubriche ecc. Sarebbe un’ulteriore schiaffo che (forse) non si merita. Piuttosto, lascia passare un po’ di tempo e, quindi, valuta
  • All’inizio la “rottura” potrebbe farti un po’ male, visto che siete abituate a condividere molto. Ma, sul lungo, è meglio così: è inutile continuare a coltivare un terreno che ritieni essere sterile