Siete arrivate alla fine: dopo mesi di fatica e di studio gli scritti li avete passati, la tesina è pronta, ora sotto con l’orale e poi potrete finalmente prendere tutti i libri, gli appunti, fogli e foglietti e… sbarazzarvene. Prossimo step? Una vacanza indimenticabile. Il viaggio di maturità è la vostra occasione per godervi finalmente un’estate senza compiti da fare, libri da leggere o esami da preparare. Scoprite insieme a noi le mete migliori per festeggiare!

1 – Mare
Se amate la spiaggia, il sole e l’acqua cristallina potete volare fino a Kos, una delle più belle isole greche dell’arcipelago del Dodecaneso. Qui potrete godervi il blu delle più belle calette dell’isola mentre la sera il divertimento è assicurato grazie ai tanti locali, club e discoteche.

1 – Cultura
Se volete unire il divertimento alla cultura, la meta perfetta è Budapest. La capitale ungherese offre la possibilità di visitare i monumenti e le meraviglie di una città dalla storia millenaria, senza dimenticare la movida serale. Nelle ore notturne, infatti, si può girare tra locali e concerti all’aperto mentre molti quartieri diventano un vero e proprio punto di ritrovo per i ragazzi.

3 – Scoperta
Volete entrare in contatto popoli e culture diverse? Allora non vi resta che scegliere una delle tante metropoli europee. Da Berlino, dove potrete ripercorrere il cammino della storia a Barcellona, dove Gaudì ha reso la città uno spettacolo tutto da scoprire. Oppure un bel giro sugli oltre mille ponti di Amsterdam o la salita sulla torre dell’orologio di Londra. Insomma, c’è l’imbarazzo della scelta…

4 – Interrail
Le possibilità sono infinite: mare, montagna, città, relax o divertimento, e scegliere diventa davvero difficile. Ma è proprio necessario? E se vi proponessero di viaggiare per l’Europa con solo un biglietto del treno e uno zaino in spalla? Sì, si può: basta prenotare il vostro personalissimo Interrail. Un biglietto solo e via, da una città all’altra: dalla Germania all’Austria, dalla Spagna al Portogallo. Con costi contenuti e divertimento assicurato!

 

A proposito dell'autore

Post correlati