Che cosa hanno in comune celebrities e appassionati di musica?

Ovviamente frange in pelle, abiti in pizzo e fiori colorati… questo è il dress code del Coachella festival!

Scoprite tutti i look da copiare

Il festival musicale più atteso sta arrivando! Come ogni anno, nei weekend centrali del mese di aprile, il Coachella Festival ruba gli sguardi del mondo vip e la vita delle star gira intorno all’Empire Polo Fields di Indio, California. Anche per questa edizione i biglietti sono andati sold out in pochissimi giorni. Merito non solo della musica, perché il festival è anche un momento nel quale le celeb dettano moda. Infatti, ciò che più conta al Coachella è apparire, quindi il giusto outfit è essenziale!

Anche se lontane chilometri, divertiamoci anche noi a copiare i look del festival. Pronte con il denim e il gipsy style?

Top+shirts & socks

Nella gallery qui sotto, abbiamo scelto i capi perfetti per partecipare al festival californiano. Come primo brand vi proponiamo Tezenis, che si concentra sul tema floreale abbinato a trasparenze e tessuti in pizzo. Ma anche la collezione di Jimmi Lion con delle calze davvero irriverenti, come Coachella vuole!

Jackets

Stile boh chic anche per il brand Avant toi trae ispirazione dal mood hippy. Per questo ha preso spunto dall’evento per ricreare i modelli che vedete qui sotto, caratterizzati da fiori e frange. Insomma, anche le giacche possono essere in perfetto stile Coachella. Da provare, perché no, anche in città.

Flower details

Infine, le proposte Princess Handle with Care, che giocano sui toni colorati e sulle fantasie floreali degli anni ’70. Come i jeans firmati da MILENA ANDRADE con l’inconfondibile zampa ad elefante. Ed è subito outfit da Woodstock! O ancora lo stile di Floreiza, decisamente più chic ma sempre hippy…

Accessori

Inoltre, sappiamo bene che non possono mancare gli accessori per completare il look. Infatti per essere in perfetto tema Coachella bisogna indossare fiori e accessori colorati. Come ad esempio gli occhiali da sole della Spektre Sunglasse. Oppure le scarpe EsseutEsse caratterizzate dalle frange in perfetto stile indiano. E per una versione più femminile si può optare per lo stile boho chic di Mjus Shoes che mixa fiori, zeppe e accessori rubati alle epoche passate. Non bisogna poi dimenticare i bijou, che sono il must have dell’evento. Quelli che troverete qua sotto nella gallery sono realizzati da Mattioli, Swarovski e Marco Bicego, in perfetta sintonia con i toni del festival.

 

 

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata