Una vera e propria music battle che ha l’obiettivo di trovare nuovi talenti.

Pop, rap, soul, trap: la musica è in continua evoluzione. Quali generi, quali canzoni, quali cantanti ascolteremo domani?

Così il marchio Coca Cola si fa promotrice della scoperta di giovani talenti e offre al pubblico, in particolare i teenager, la possibilità di decidere il vincitore votando i propri artisti preferiti e i loro brani.

A guidare le squadre in gara 4 artisti del panorama musicale italiano rappresentativi di 4 generi musicali differenti: Irama per il pop, Emis Killa per il rap, Annalisa per il soul e Charlie Charles per la trap.

Dopo una prima fase di candidatura sulla piattaforma dedicata e una scrematura preliminare affidata a una giuria selezionata, sono stati il voto del pubblico e una live audition davanti ai coach a decretare i nomi dei 12 talenti che, divisi nelle rispettive 4 squadre, sono ora pronti ad affrontarsi nella music battle e aggiudicarsi il titolo di Final Future Legend by Coca-Cola.

Per la squadra del pop guidata da Irama concorreranno Edoardo (Edoardo Brogi), Margot (Margherita Di Molfetta), Osso (Ossama Addahre); per la squadra del rap di Emis Killa Blackknote (Marco Kikonde), Mathis (Mattia Paviera), True Skill (Michele Rossi); per la squadra del soul di Annalisa Adriana (Adriana Lè), Eddie Brock (Edoardo Iaschi), Mikesueg (Michele Aliberti) e infine per la squadra della trap di Charlie Charles Jbarton (Valerio Martinelli), Madblow (Daniele Monellini), Paul Noire (Paolo Passaretti).

 

«Mi entusiasma vivere da vicino il percorso di un talento. Se posso contribuire ancora meglio» – afferma Emis Killa che, rispetto al suo ruolo di Coach, ha le idee chiare: «Sono un autodidatta al 100%. So già cosa fare o non fare. E so cosa e come pensa un artista giovane che ha ancora davanti a sé tutta la strada da fare».

Annalisa racconta di aver abbracciato il suo ruolo per diverse ragioni: «Perché mi piace l’idea di poter trasferire qualcosa di ciò che ho imparato a qualcuno che si trova nei miei stessi panni di qualche anno fa. Perché vorrei sottolineare che la musica è lo scopo, non la fama: questa può esserne una conseguenza naturale». 

Da marzo a maggio, i 12 concorrenti verranno votati in base agli inediti presentati alle selezioni: solo 8 passeranno il turno, due per squadra. Nella seconda fase, da giugno ad agosto, le Future Legend si affronteranno con nuove canzoni inedite, registrate con i coach: solo un membro di ciascun team arriverà alla fase finale, nella quale i 4 talenti rimasti in gara saranno votati dal pubblico che decreterà il vincitore assoluto: la Final Future Legend by Coca-Cola.

Le Future Legend avranno a disposizione uno studio di registrazione in cui lavorare ai propri brani e perfezionare le performance grazie ai consigli dei loro coach: è il Coke Studio, allestito al Massive Art di Milano, una location viva e ricca di eventi che verranno svelati nel corso del progetto.

Tutti gli aggiornamenti relativi a #FutureLegend potranno essere seguiti sui canali ufficiali di Coca-Cola, sui profili social dei coach e attraverso Radio 105, partner dell’operazione…e ovviamente su Ragazzamoderna.it. Stay tuned!

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata