Sembra un controsenso ma lo stress da vacanza colpisce tutte! Le cene natalizie, le feste di capodanno e le riunioni con i familiari mettono a dura prova la nostra bellezza. Ecco come rimediare e rimetterci in sesto…con il ghiaccio!

Buongiorno ragazze e benvenute nel 2018! Ma cos’è quella faccina distrutta? Se anche voi riportate sul volto, i segni delle fatiche del 2017, vuol dire che siete sull’articolo giusto. Ma per fortuna c’è ancora qualche giorno di riposo prima di ricominciare con la solita routine quotidiana. Bisogna utilizzare questo tempo per prendersi cura di noi stesse e concederci qualche coccola per ritrovare la serenità sul viso del dopo feste.

Un segreto di bellezza che potete adottare fin da subito a costo zero è il ghiaccio. Ecco i benefici: 

  • Stimola la circolazione sanguigna
  • Tonifica la pelle del viso
  • Previene e riduce le rughe
  • Chiude i pori dilatati
  • Aiuta a contrastare l’acne e i punti neri
  • Utile contro le occhiaie
  • Fantastico contro gli occhi gonfi

Come procedere per il trattamento generale:

Innanzitutto bisogna pulire accuratamente il viso. Dopodiché basta avvolgere il ghiaccio in un fazzoletto o in un panno di cotone. È importante non applicare mai il ghiaccio direttamente sulla pelle perché può rompere i capillari e fare anche male. Stendere il panno con il ghiaccio sul viso con movimenti circolari, fermandosi sulle zone come: fronte, mento, naso e guance per almeno un minuto. Mentre invece bisogna usare molta delicatezza sugli occhi. Per concludere il trattamento in maniera efficiente è bene mettere la crema idratante o un tonico. Una raccomandazione: chi ha la pelle troppo sensibile non deve esagerare!

Il ghiaccio può essere usato anche prima del trucco per preparare la pelle, perché renderà l’epidermide più liscia, chiudendo i pori.

Contro acne e punti neri

Il ghiaccio è un ottimo alleato contro le irritazioni e in questo caso, anche quando si tratta di brufoli. Nei momenti di stress è facile che anche le imperfezioni facciano capolino sul nostro viso. Per questo vi proponiamo due rimedi molto efficaci. Il primo è passare il panno con il ghiaccio sulla zona del brufolo, fino a quando sentirete il freddo (non troppo, altrimenti farà male). Applicare poi la crema anti-acne. Il secondo invece è di utilizzare la maschera Aesop – Chamomil Conentrate Anti-Blemish – un trattamento calmante e purificante, che non aggredisce la pelle. Contiene estratti di camomilla e di tea tree oil.

Contro rughe, occhiaie e occhi stanchi

Anche in questo caso il ghiaccio viene in nostro soccorso. Si possono preparare dei cubetti di ghiaccio con ingredienti naturali come la camomilla, il tè verde, l’acqua di rose o il limone e poi applicarli sulla parte da trattare sempre utilizzando il panno. Per esempio, dopo una lunga giornata o una nottata senza sonno (tipo quella di ieri sera) sono ideali dei cubetti di ghiaccio con il tè verde. L’ideale è un trattamento alla sera e uno alla mattina, il risultato è ottimo! Per un rimedio urto potete usare i patch occhi della Patchology, da utilizzare la sera prima di coricarsi. Sono a base di retinolo e peptidi che aiutano a rigenerare le cellule.

Per la cura dei capelli

Anche i capelli risentono delle aggressioni esterne e sopratutto dello stress. Ma potete rinforzare le loro difese con una lozione idratante a base di antiossidanti, come quella della Davines – Naturaltech Well-Being de Stress Lotion-. E per i capelli che meritano una coccola luxury c’è la maschera della Rahua Omega 9 Hair Mask. Composta con soli ingredienti naturali per ridonare corpo e luminosità a una chioma particolarmente stressata.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata