Bello, creativo e talentuoso ai fornelli: tutto questo e molto altro è Isaac Carew. Se ancora non lo conoscete, scopritelo insieme con noi.

Alto, moro e bello. Di chi stiamo parlando? Di Isaac Carew, chef e modello inglese divenuto celebre grazie al suo blog The Dirty Dishes, al punto tale da sfilare per brand come Moschino e Hermes: di recente anche Brooksfield ha deciso di puntare su questo fascinoso influencer – come dargli torto! – scegliendolo come testimonial della campagna primavera/estate 2017.
Ma come è riuscito Isaac a coniugare l’arte culinaria al mondo della moda?
La passione di Isaac per l’arte della cucina nasce a otto anni, quando con il padre raccoglieva spinaci e cucinava frutti di mare. A scuola frequenta le lezioni di cucina tenute nel suo istituto, per poi seguire il corso del Thanet College che lo porterà a collaborare con Angela Hartnett Mbe al Counnaught Hotel a Londra e Cielo a Miami. Scoperto da un talentscout nel 2008, Carew diventa nel frattempo uno dei modelli più richiesi in Gran Bretagna.
La carriera di modello porta dunque Isaac a viaggiare molto e a incrementare la sua passione per la cucina, così, nel gennaio del 2016 fonda il seguitissimo blog (e relativo canale YouTube). Attraverso The Dirty Dishes, Isaac propone ricette veloci e creative ai suoi followers, divenuti in breve tempo sempre più numerosi. Ma non è tutto: l’influencer fidanzato con la pop-star inglese Dua Lipa, è anche protagonista del programma The Ultimate Shopping List di Channel 4, dove insieme con lo chef stellato Michel Roux, stilano una guida per l’acquisto dei migliori prodotti alimentari disponibili in Gran Bretagna.
Si sa fashion loves food, ma a quanto pare, vale anche il contrario.

Guardate la gallery che abbiamo preparato per voi: