Io ho paura di tutto.

Lascio soltanto intravedere la punta del folle iceberg che sono.

Sotto questa maschera da asociale sono un disastro totale.

L’amore per i libri ha aiutato Cath a superare i momenti più bui della sua vita. Una passione, quella per i romanzi, che ha in comune con la gemella Wren. Diventata, nel tempo, quasi un’ossessione, in particolare per le serie di Simon Snow.

Ma se, ora che sono al college, la sorella è pronta a dimenticare il loro passato da “sfegatate” disposte a vestirsi come i personaggi creati dal loro autore preferito, a passare ore sui blog a lui dedicati e, addirittura, a scrivere una fan fiction su Simon Snow, Cath non riesce ancora ad abbandonare il fandom. La sua vecchia vita, con le certezze di sempre, non le sta per nulla stretta.

Anzi, le regala quel briciolo di sicurezza che le serve per affrontare una compagna di stanza decisamente burbera, una nuova prof. di scrittura convinta che le fan fiction siano la fine del mondo civile e un compagno di classe più interessato alle parole che a lei.

Le cose, insomma, non sembrano andare benissimo per l’introversa Cath. Fino a quando non conosce Levi, il fidanzato della sua compagna di stanza, un ragazzo sempre sorridente, dal carattere solare e amichevole, con il quale entra immediatamente in sintonia. Una simpatia a pelle che diventa presto qualcosa in più…

Una ragazza timida che scrive storie d’amore,

lo saprà riconoscere quando se lo troverà davanti?

È la domanda che frullerà mille volte anche nella vostra testa leggendo “Fangirl”, l’emozionante romanzo che racconta le molteplici sfumature dell’amore firmato da Rainbow Rowell, in tutte le librerie per Piemme dal 18 ottobre. Dopo “Eleanor & Park – Per una volta nella vita”, l’autrice torna a scalare le classifiche del New York Times con un romanzo dolce e romantico, mai stucchevole o scontato, nel quale la passione della protagonista per il fandom diventa la chiave per raccontare il mondo dei giovani adulti. Compresi il rapporto di amore e odio con genitori e fratelli o sorelle, la paura di affrontare nuove responsabilità e il desiderio di vivere una storia d’amore di quelle che ti tolgono il fiato.

“Fangirl” regala tutte queste emozioni e molto di più: lo leggerete tutto d’un fiato. E lo rileggerete ancora e ancora. Proprio come vere fan!!

A proposito dell'autore

L'uomo può indossare ciò che vuole. Resterà sempre l'accessorio di una donna. Coco Chanel

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata