Stai con lui, ti senti contenta ma non riesci a non pensare anche a qualcun altro: si chiama infedeltà emozionale, però non significa che non lo ami più…

Succede anche nelle storie più perfette: il tuo ragazzo è magnifico, andate d’amore e d’accordo, siete felici sotto tutti i punti di vista, eppure ogni tanto ti frulla per la testa un pensiero illecito. Ti ritrovi a fantasticare su un altro ragazzo, che ti fa battere il cuore per qualche settimana o mese, poi d’improvviso smetti… per ricominciare non appena ne conosci un altro. Insomma, sei infedele anche nell’infedeltà!
Ma per te tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare: non ci pensi proprio a concretizzare queste tue fantasie, a tradire il tuo ragazzo andando fino in fondo. Così, non sai se tutto ciò succede perché non lo ami più, oppure perché sei una farfallina, oppure ancora…

Il mito irraggiungibile
Alcune ragazze prendono una cotta di proporzioni esagerate per una rockstar o un vip. Vivono pensando a lui, lo considerano quasi il loro ragazzo, si struggono nella speranza e nel desiderio di conoscerlo. Quando, col tempo, la cotta si stempera e trovano un ragazzo in carne ed ossa, non sono però capaci di apprezzarlo fino in fondo e il confronto con quel mito splendido e irraggiungibile rimane. Non solo: ogni volta che incontrano qualcun altro che, per un motivo o per l’altro, ricorda loro l’amore della prima adolescenza, scatta l’invincibile meccanismo della fantasia… “E se cambiassi ragazzo?” Inutile dire che un simile atteggiamento è indice di una certa immaturità… e forse anche di una sotterranea paura di confrontarsi con una persona vera che non ha virtù immaginarie.

Sognare uno diverso
Ti chiedi sicuramente se sei “normale” a sognare un ragazzo diverso da quello con cui stai. Ebbene, sicuramente è più normale che comportarsi come se si fosse sposati a soli 16 o 18 anni! Prova a pensare se è questo il tuo caso: state sempre insieme, siete considerati dagli amici come una coppia, tu sei sempre e solo “la ragazza di…”? Passate pomeriggi nella stessa stanza ma ciascuno per conto proprio, litigate per colpa dei genitori o per pettegolezzi altrui, uscite solo con altre coppie. È così? Allora ecco spiegata la tua segreta tendenza a fantasticare su avventure romantiche con misteriosi (s)conosciuti! È assolutamente sbagliato rinchiudersi in un “rapporto coniugale” quando si è giovani: la quotidianità, la routine, anche quel pizzico di noia che possono andar bene per una coppia di quarantenni ti spingono invece a fuggire anche se solo con l’immaginazione.

Pensarci… in momenti hot
Non hai quasi il coraggio di ammetterlo neanche con te stessa. Eppure, quando è il momento, proprio non riesci a frenarti: mentre fai l’amore con il tuo ragazzo pensi ad un altro! Che ti succede? È una cosa che capita a molte persone, contrariamente a quello che credi: per alcuni, fare l’amore è molto più travolgente ed eccitante quando c’è mistero, quando l’altro non è ancora una certezza, quando si ha la sensazione che possa sfuggire da un momento all’altro. Queste sono infatti le emozioni che si provano nei primi tempi di una storia. Ma col tempo accade che il partner, pur rimanendo molto attraente, perda un po’ di quella magia… e così, si cerca di ricrearla immaginando un’altra persona. Naturalmente, devi chiederti perché non sei capace di apprezzare tutto ciò che il tuo ragazzo ti può offrire, a parte le ansie, le incertezze e i batticuore!

A proposito dell'autore

Elegance is an attitude

Post correlati

6 Risposte

  1. p15enne

    a volte mi capita, di sognare o immaginare una situazione con un’altro,io e il mio ragazzo stiamo insieme da 1anno e 7 mesi, all’inizio non vedevo nessun altro che lui, mentre ora esco anche con le mie amiche e i suoi amici. Usciamo poco spesso durante la settimana, ma il sabato sera quasi sempre, con gli amici. A volte mi sento legata, ma poi quando usciamo e ci sono i momenti belli mi ricredo 🙂 quindi…ritengo che non ci sia nulla di male e che sia abbastanza normale alla nostra età, soprattutto se si sta insieme da molto…in oltre non bisogna essere gelosi si un pensiero 😉

    • Redazione

      p15enne, hai ragione, non è necessario preoccuparsi di un pensiero, siamo circondate da tanti amici e ragazzi carini… può capitare a tutte! 😉

  2. chiara2000

    noi invece siamo felici ed anke se abbraccio un altro lui nn e geloso xk sa k lo amo

    • Redazione

      Il vostro rapporto è maturo e si basa sulla fiducia, che è importantissima!
      Bravi, continuate così!!!
      Tifiamo per voi! 🙂

      • Beafede

        Ciao. Ho sedici anni e sto insieme con il mio ragazzo da 1 anno e quasi 5 mesi e cado nel ansia più assoluta quando ad esempio sono da sola e passa un ragazzo carino e magari cerca di attirare la mia attenzione, rimango lusingata ma poi penso al mio ragazzo e comincio a farmi paranoie, non voglio che tutto finisca, certe volte penso che non lo amo e ci sto male perché non lo voglio perdere!!

  3. 101215

    Il mio ragazzo è gelosissimo guai se guardo un altro ragazzo.
    Io mi metto a volte a pensare a altri ragazzi ma solo per vedere se tengo veramente a lui e io a lui ci tengo un casino sono davvero troppo innamorata e nella mia teata non ci puo essere nessun altro se non lui pero le paranoie vengono a me che sono gelossissima peggio di lui e sono molto possessiva e potrei diventare molto aggressiva se si tratta di qualcosa di mio (sono PESCI)
    La mia gelosia e i miei dubbi mi distruggono mon so piu che fare mi sento troppo male..la gelosia è una brutta bastia se tieni davvero tanto a una persona
    PS. LUI È MIO SCOLLATEVI….

    cone non detto, è questo è solo il minimo dei miei scleri quotidiani anzi non si puo nemmeno considerare uno sclero quello rispetto ad altri.
    Bye Marty