Chiacchiere e frittelle sono stra golose, ma ormai ne abbiamo mangiate così tante che abbiamo voglia di… un dolce di Carnevale diverso. Ma comunque colorato, “cioccolatoso” e fuori dagli schemi proprio come vuole la tradizione.

La nostra nuova ossessione? È l’irresistibile torta Coriandolosa inventata dai maestri della Scuola del Cioccolato Perugina! Pronta a scoprire come cucinarla? Continua a leggere l’articolo e lasciati tentare…

D’altronde domani sarà Martedì Grasso, il giorno con il quale si conclude il periodo di Carnevale con i suoi festeggiamenti pazzerelli, i costumi colorati, e i dolci da leccarsi i baffi. E non c’è occasione migliore per fare un piccolo strappo alla dieta. Almeno fino a Pasqua, quando ti tufferai in un mare di uova di cioccolata. Ma, questa, è un’altra storia.

Quale occasione migliore di una piccola trasgressione, quindi, per godersi una delizia in puro stile Arlecchino?

Già il nome richiama tutta l’allegria del Carnevale: si chiama “Torta al Cioccolato Coriandolosa” e, come avrai intuito, viene realizzata con il cioccolato Perugina GranBlocco Fondente Extra 70%, è farcita con una crema sempre al cioccolato (per essere super cioccolatosa) ed è ricoperta di ganache al fondente e una pioggia di Smarties colorati.

Pronta a realizzarla? Leggi qui sotto come fare!

Ingredienti:

Per la torta

  • 200 g farina 0
  • 3 uova
  • 200 g di zucchero
  • 20 g Perugina Cacao Amaro in polvere
  • 100 g di Perugina GranBlocco Fondente Extra 70%
  • 250 g di panna fresca
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

Per la farcitura e la decorazione

  • 200 g di Perugina GranBlocco Fondente Extra 70%
  • 300 g di panna fresca
  • 150 g di Smarties

Procedimento:

Per preparare la torta

  1.  Sciogli nel microonde (oppure a bagnomaria) il cioccolato Perugina GranBlocco Fondente Extra 70%
  2. Metti in una ciotola capiente le uova con lo zucchero e montale con frusta elettrica fino a renderle spumose come una nuvola
  3. Aggiungi la farina, il cacao e il lievito setacciati ed infine un pizzico di sale. Continua a mescolare
  4. Unisci ora il cioccolato Perugina GranBlocco Fondente Extra 70% precedentemente sciolto e fatto raffreddare
  5. Monta la panna e incorporala al composto mescolando delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto
  6. Versa il composto nello stampo che preferisci (i maestri Perugina ne suggeriscono uno a cerniera, del diametro di 22 centimetri) precedentemente imburrato e infarinato
  7. Metti nel forno già caldo a 175°C per circa 40 minuti
  8. Togli dal forno e lasciate raffreddare

Per realizzare la farcitura e la decorazione

  1. Mentre la torta cuoce, prepara la farcitura e la decorazione. Scalda la panna portandola a bollore, aggiungi il cioccolato Perugina GranBlocco Fondente Extra 70% tagliato a pezzettini (più sono piccoli, più è semplice farlo sciogliere)
  2. Mescola bene fino a ottenere una crema (che nell’alta pasticceria prende il nome di “ganache”) e fai raffreddare
  3. Taglia la torta a metà facendo due dischi
  4. Utilizza circa la metà della ganache per farcire internamente la torta (tra i due dischi) e l’altra metà per ricoprire la parte superiore
  5. Attendete che il cioccolato sia quasi completamente raffreddato prima di passare alla decorazione con gli Smarties

Allora, non è stra golosa?

Se hai paura di non essere abbastanza brava ai fornelli, non disperare: mettiti alla prova e verrà benissimo! Anche grazie al consiglio in più del Maestro Cioccolatiere Alberto Farinelli: 

“Per mantenere brillante il colore degli Smarties, una volta decorata la torta, conservala a temperatura ambiente. Se la riponi in frigorifero, lasciala non più di due ore, altrimenti il colorante naturale dei confetti tende a sbiadire a causa dell’umidità”

Vuoi scoprire tutte le ricette “cioccolatose” firmate Perugina? Vai su perugina.com