Il Natale è una delle festività più sentite e amate, ma certamente è anche tra le più stressanti sia per il tempo che dedichiamo a organizzare cene, pranzi, shopping sfrenati alla caccia di regali, etc…sia per il dispendio economico e di energie che ci richiede.

Se aggiungi poco al poco, ma lo fai spesso, presto il poco diventerà molto”. Così diceva il saggio greco Esiodo…E il Natale per il nostro portafoglio è davvero pericoloso…In alcuni periodi dell’anno – e il Natale è uno di quelli – i prezzi schizzano alle stelle e tutti noi impazziamo per acquistare le ultime novità. L’ecommerce e l’ecouponing possono venirci in aiuto, grazie alla comodità e alla possibilità di confrontare prezzi e caratteristiche dei prodotti in tutta calma da casa. Inoltre, molti negozi online offrono periodi di consegna estesi, a volte con la possibilità di ordinare fino al 23 o al 24 dicembre. Il consumatore di oggi è molto più fortunato di quello del passato, perché dispone di app e strumenti in grado di aiutarlo a tenere sotto controllo le spese e a trovare le occasioni per risparmiare. Mai come ora ognuno di noi può avere il controllo delle proprie finanze! Ma l’e-commerce e le app da sole non bastano.

Ecco gli 8 trucchi salva vita (e salva conto corrente) che RetailMeNot  – il marketplace di offerte digitali più grande al mondo e disponibile in Italia da febbraio 2016 – ci suggerisce per pianificare al meglio la gestione del nostro budget attuale ed essere sicure di poter chiedere tutto quello che vogliamo, o quasi, a Babbo Natale:

  1. Fissate un budget. Seguire un piano creato in anticipo sarà di grande aiuto. E poi siate lungimiranti: non pensate solo ai regali per familiari e amici, ma anche alle piccole spese per i pensierini alle amiche, compagne di classe o colleghe, ai pranzi nel periodo festivo, al nuovo outfit che vorrete indossare, ai bigliettini d’auguri e alle spese di viaggio, se andrete a trovare parenti o amici lontani.
  2. Elaborate un piano di risparmio. Dopo aver fissato il budget che potete permettervi di spendere iniziate ad accantonare una piccola cifra ogni settimana.
  3. Fate una lista degli acquisti. Ci sono persone a cui comprereste volentieri un regalo, però non vi sentite obbligati a farlo. Valutate se non sia più opportuno inviare loro un biglietto d’auguri , oppure regalare qualcosa di poco costoso, come un dolcetto fatto in casa.
  4. Ricordatevi delle gift card. Risparmiare il budget necessario per una gift card è molto più semplice, dato che non subirà variazioni di prezzo e non vi richiederà tempo, benzina o spese di spedizione per consegnarla al destinatario.
  5. Se avete poco tempo puntate allo shopping online. Acquistare online vi offrirà molti vantaggi. Mentre scorrete la vostra lista, date prima un occhio ai prezzi e controllate se ci sono coupon disponibili per esempio su RetailMeNot.it, così da risparmiare ulteriormente. Ricordatevi, poi, delle offerte sempre più diffuse e più interessanti in occasione di iniziative speciali quali il Black Friday, o dei momenti più strategici durante il giorno per individuare deal o tariffe esclusive online o di cashback decisamente convenienti.
  6. Fate attenzione alle spedizioni. Spedire un regalo a chi è più lontano può essere una spesa non indifferente. Molti negozi offrono la spedizione gratuita a fronte di una spesa minima, offerta che potrebbe sedurre chi è già all’ultima spiaggia, e convincerli così a spendere di più, sperperando tutto il budget. Invece, approfittate adesso del vantaggio di tempo, e cercate offerte che includano la spedizione gratuita.
  7. Organizzate piccoli party in casa. Approfittate del tempo a disposizione per pensare a come sfruttare al meglio il vostro budget. Meglio così un aperitivo casalingo o un party in casa tra amici e familiari per farsi gli auguri rispetto a cene al ristorante più costose e più dispersive.
  8. Adottate uno stile di vita orientato al risparmio. Apportate qualche piccolo accorgimento al vostro stile di vita. Fate tesoro del tempo che manca al febbrile periodo delle feste e orientatevi al risparmio, con strategie a breve termine per gestire le vostre finanze. Preparate il caffè a casa, invece di ordinarlo al bar , sostituite il ristorante con il più economico street food o ancora meglio con il lunch portato da casa. E tutti questi risparmi? Giù le mani, vanno dritti al budget che volete (o state cercando di) accumulare!

A proposito dell'autore

“Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza prova a dormire con una zanzara”. Dalai Lama

Post correlati