Il trend arriva direttamente dalle passerelle della Milano Fashion Week da poco conclusasi. Le trecce, questa stagione, si riconfermano protagoniste assolute.

Nessun hair stylist ha voluto rinunciare a utilizzarle nelle molteplici varianti e già tutte se ne sono innamorate. Perché le trecce piacciono: sono chic, romantiche, ma anche street e urban.

Lo stilista Tommy Hilfiger ha fatto sfilare le sue “Tommy girl” nel perfetto stile sporty, moderno e sbarazzino sia nell’outfit sia nelle acconciature firmate dalla hairstylist delle celeb Eugene Souleiman. Che ha voluto creare un look che rappresentasse la Tommy Girl” in modo completo, unendo l’eredità americana con una sportività moderna. Ed ecco allora spuntare graziose micro treccine…«Questa è un’acconciatura davvero moderna, è stata creata di fretta, ma appare comunque costruita nonostante sia naturale. È un look bellissimo con molta texture. Include lo stile di vita Tommy, giovane, divertente e libero, ma con un tocco sexy.» – spiega Eugene Souleiman. Un’acconciatura facile e super easy che si può replicare anche a casa in modo semplice e veloce sia sui capelli medi sia lunghi.

E guardando anche alle sfilate di altri stilisti per le acconciature della primavera-estate si può scegliere tra trecce classiche e trecce tribali che potranno essere strettissime per un look più austero o morbide per un outfit più casual e romantico, legate fino alla fine delle lunghezze dei capelli o terminare in una coda, comprendere tutta la chioma o ancora partire dall’attaccatura. Insomma, c’è solo l’imbarazzo della scelta per essere glam dalla testa in giù.

A proposito dell'autore

“Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza prova a dormire con una zanzara”. Dalai Lama

Post correlati