Ragazze, c’è profumo di novità in redazione! Sì, avete capito bene, da oggi la famiglia di RagazzaModerna.it si allarga. O – meglio – si rinnova con uno strepitoso acquisto: un nuovo boy chiamato a risolvere “fast” i vostri problemi di cuore rispondendo alla posta di “Te lo dice Jay”!

A far luce sullo strano e qualche volta insensato modo di pensare dei maschietti ci penserà proprio lui, Giacomo, il nostro Dottor Stranamore che da oggi prenderà il posto del mitico Jay, Gabriele, che intanto si è laureato e ha trovato lavoro all’estero. Perché la rubrica continua a chiamarsi “Te lo dice Jay”? Semplice, anche Giacomo si fa chiamare così! Strano, ma vero.

Nuovo boy, stessa garanzia di affidabilità nell’interpretare i segnali che vi manda “quel tipo che vi piace tanto” e di sincerità. A Giacomo, infatti, abbiamo chiesto di non avere peli sulla lingua, il che significa che vi racconterà, sempre e comunque, cosa pensano davvero i ragazzi. Perché chi, meglio di un boy, può svelarci come ragionano questi misteriosi esseri “venuti da Marte”?

Girls, siete curiose di mettere alla prova il nostro nuovo Dottor Stranamore? Lui non aspetta altro! Sommergetelo di messaggi, non vede l’ora di darvi qualche dritta (di quelle che funzionano al primo colpo!) per districarvi nel labirinto delle stranezze maschili. Scrivete i vostri dubbi nei commenti qui sotto!

Ma prima, per soddisfare la vostra curiosità sul nostro nuovo boy – che vi assicuriamo essere, oltre che molto simpatico e brillante, anche super carino! – leggete la sua carta d’identità. Eccola!

Carta d’identità

Nome: Giacomo

Soprannome: Jay =)

Età: 22 anni

Capelli: castani

Occhi: verdi

Cosa fa nella vita: studia Giurisprudenza all’Università

Dove abita: Torino, dove c’è anche la redazione di RagazzaModerna.it!

Cibo preferito: Pizza a “tutti i gusti”. Più è ricca, più è succulenta

Sport preferito: rugby, che pratica da quando era al liceo

Hobby: andare al cinema, leggere fumetti e fare lunghe passeggiate con Axel, il suo setter inglese

Stato (sì, glielo abbiamo chiesto, siamo troppo curiose): single, in attesa di trovare l’anima gemella… chissà che RagazzaModerna non gli porti fortuna!

Mission: aprire gli occhi a tutte le Ragazze Moderne sul vero significato di alcuni comportamenti maschili

A proposito dell'autore

Post correlati

46 Risposte

  1. Elisa

    Ciao mi chiamo Isa ho 19 anni e mi sento con un ragazzo di 27 anni che sta a 2 ore dal mio paese.. parliamo sempre di me e del mio attuale ragazzo ma non ne parliamo volentieri perché ho una situazione particolare..questo ragazzo mi ha detto che a lui la differenza di età non importa..ma un ragazzo più grande ha esigenze diverse da quello più piccolo e non mi vuole dire che tipo di esigenze..mi sapresti dire ke esigenze avete voi ragazzi più grandi? Per favore rispondi!! Un abbraccio Isa

    Rispondi
    • Jay

      Ciao Isa,
      anche noi ragazzi, ogni tanto, amiamo fare i misteriosi… e se davvero ti interessa il boy con cui ti senti, penso tu debba indagare meglio. La sincerità in questi casi vince: prova a chiedergli direttamente cosa si aspetta dal vostro rapporto e come intende la coppia, così puoi iniziare a capire se fa per te.
      Tutto questo, però, fallo dopo che ti sei chiarita – nella mente e nel cuore – cosa fare con il tuo attuale boyfriend. A parer mio si merita una ragazza che pensa a lui al 100% e non solo a “mezzo servizio” perché presa anche da un’altro…. riflettici e fammi sapere come procede! Baci

      Rispondi
    • micol

      Ciao mi chiamo Micol e non capisco se un mio compagno mi considera la sua migliore, quali sono i “sintomi”?

      Rispondi
      • Jay

        Ciao Micol,
        i “sintomi possono essere i più diversi. Ma a me sorge spontanea un’altra domanda: perché te ne preoccupi? Sei sicura di voler essere solo la sua “migliore amica”?

        Tienimi informato!

  2. Alessandra

    Ciao sono Alex ho 17 anni e da due mesi ho perso il mio migliore amico. Eravamo compagni di banco da due anni e ci vedevamo praticamente ogni giorno. Stavamo bene insieme, eravamo come fratelli. Un giorno per caso ci siamo baciati e da lá sono iniziati i problemi. Dopo una settimana ci siamo messi insieme ma quando ci siamo lasciati (dopo un mese) la nostra amicizia ne ha risentito. Io sono innamorata di lui, ma questo non importa, tengo troppo alla nostra amicizia per perderlo così. Adesso si è rimesso con la sua ex e io ho provato a riavvicinarmi in tutti i modi, ma lui dice che sto facendo la vittima e la bambina… Non so più che devo fare con lui

    Rispondi
    • Jay

      Ciao Alex, amore e amicizia talvolta non vanno proprio d’accordissimo… e, soprattutto, non è per nulla certo che due “best friend” siano anche una coppia d’oro. Temo, purtroppo, che in questo senso non ci sia nulla da fare: quel bacio ha rotto l’equilibrio “da amici” portando la vostra relazione su un altro livello. Forse lui è spaventato, oppure si è pentito di aver rinunciato a una bella amicizia, ma stai tranquilla, nulla è perduto. Date tempo al tempo, siate pazienti, provate a ricostruire il rapporto tassello dopo tassello senza pretendere di ricominciare da dove vi siete allontanati… “Keep calm and stay positive!”

      Rispondi
  3. Marti

    Ciao, mi chiamo Martina ho 18 anni ed è da un bel po’ che provo qualcosa di più per il mio migliore amico . È iniziato il tutto per caso , ho comiciato ad accorgermi di piccole cose , il bello è che non capisco cosa vuole lui . Di carattere è molto aperto e scherza con tutte al contrario di me che sono più chiusa .Vorrei cercare di capire come comportarmi con lui per fargli capire , senza però stravolgere la nostra amicizia….

    Rispondi
    • Jay

      Ciao Martina,
      la tua è davvero una bella domanda….spesso i sentimenti di amore e amicizia si confondono l’uno con l’altro mandando in fumo tutte le nostre certezze. Però, se tu sei certa dei sentimenti che provi il mio consiglio è uno solo: vai a prenderti quel ragazzo che è così importante per la tua vita! Come? Beh, da migliore amica conosci i suoi punti deboli (passioni, hobby, abitudini), non ti resta quindi che fargli notare che tu saei la ragazza perfetta con la quale divertirsi e fare tutte le cose che gli piace fare…
      In bocca ala lupo, e fammi sapere se i miei consigli hanno colpito nel segno!

      Rispondi
  4. Ire

    Ciao Jay!
    Mi chiamo Irene. Ho una domanda da porti anche io, che non sono sicura abbia una risposta, ma io ci provo. Ho sedici anni e quando vado a scuola prendo spesso un autobus, dove incrocio un ragazzo di cui non so assolutamente il nome. Durante il viaggio, lo sorprendo a guardarmi e poi distogliere lo sguardo. Non capisco, sembra interessato, sul serio, allora perché non prova a trovare una scusa per parlarmi?

    Rispondi
    • Jay

      Ciao Ire!

      La tua domanda potrebbe avere un milione di risposte diverse. Ma non hai mai pensato che forse, semplicemente, potrebbe essere un po’ timido?
      Sai, anche no ragazzi ogni tanto lo siamo. Piuttosto, chiediti se tu vuoi sapere qualcosa in più su di lui e in quel caso non aspettare. Fai tu la prima mossa…prova a sederti vicino a lui e se non ti dice nulla presentati tu….

      Ah, dimenticavo, ovviamente tienimi aggiornato su come procede!
      Jay

      Rispondi
      • Ire

        E se sono io quella timida? XD
        Nel senso, io non faccio quasi mai il primo passo, ma questo ragazzo sembra interessante e penso abiti proprio vicino a me, questo dettaglio mi ero scordata di dirtelo. Comunque, io ho un dubbio… Metti caso che crede che io sia pazza se mi presento? Posso cercare una scusa per parlare con lui? se sì, quale potrei utilizzare?
        Grazie mille❤️

      • Jay

        Ciao Ire,
        certo questo complica un po’ le cose però secondo me devi chiederti una cosa: ti piace davvero? Secondo te potrebbe valere la pena conoscerlo? Se la risposta è si, allora ci vuole solo un po’ di coraggio. D’altronde l’hai detto tu: abita anche vicino a te. E allora perchè non usi proprio questo dettaglio per attaccare bottone? La prossima volta che lo vedi e ti accorgi che ti guarda, prova ad avvicinarti e fargli notare che siete quasi vicini di casa, Perchè non provi con un semplice “Ciao, abiti qui anche tu vero”?
        Un buon modo per iniziare una conversazione. Alla fine non hai nulla da perdere!
        Forza, un bel respiro e buttati!
        Tienimi aggiornato, un abbraccio
        Jay

    • Giulia

      Mi successa la stessa cosa un po ti tempo fa, e secondo me ha ragione Jay…
      parlagli tu per prima!

      Rispondi
  5. Diana

    Ciao Jay, ogni volta che mi sembra di piacere a qualche ragazzo normale (e che non sia un grandissimo stronzo), dopo un po’ di tempo perde l’interesse per me.
    Forse sbaglio io, perchè sono troppo timida.
    In ogni caso nel 99,99% dei casi quel ragazzo si mette con una bionda.
    Dammi qualche consiglio, che non sia tingersi i capelli (mi piacciono i miei castani chiaro).
    Infine, un altro dubbio ce lo avrei. Avevo aggiunto un ragazzo su facebook che inizialmente aveva accettato l’amicizia su facebook, ma in seguito mi ha tolta. Che cosa significa? Mi hanno detto alcune ragazze che ha fatto così anche con loro (in effetti se non me lo avessero detto non mi sarei mai accorta che lui ha poi tolto l’amicizia).

    Rispondi
    • Jay

      Ciao Diana,
      dunque,andiamo con ordine. Prima di tutto, perché permetti che il ragazzo “interessato e non un grandissimo… (beh, hai capito)” si metta con la suddetta “bionda”? Con questo voglio dirti che, a volte, è necessario mettere da parte la timidezza per ottenere quello che si desidera: fatti notare per il tuo carisma (non per il colore dei capelli), facendogli capire che ti piace… così per lui sarà più semplice rompere il ghiaccio.
      Per quanto riguarda il boy indeciso sulle amicizie di Fb, invece, direi che se tu non ti sei nemmeno accorta della sua assenza, poco importa cosa significa il suo gesto… semplicemente non siete interessati l’uno all’altra. Oppure lui ha pensato così di attirare la vostra attenzione e avere una scusa per parlarvi…Un fiasco completo, ovviamente…

      Baci,
      Jay

      Rispondi
      • Diana

        Ciao Jay, grazie di avermi risposto.
        Sì hai ragione la timidezza mi rovina sempre.
        Per quanto riguarda il ragazzo indeciso su facebook, successivamente gli ho scritto con una scusa, ma ha solo risposto alla domanda senza cercare di allungare il discorso (magari cambiando argomento), il che mi aveva fatto pensare di non interessargli. Tuttavia sia prima che dopo a quando gli ho scritto, fissava spesso o me o qualche mia amica (insomma nella mia direzione, ma non sono sicura che fosse interessato a me).
        Poi però qualche mese fa l’ho visto spesso in compagnia di una bionda. Ovviamente.

      • Jay

        Ciao Diana,
        mi sa che mi devo correggere rispetto a quello che ho scritto l’ultima volta: il ragazzo di Fb ti piace! E probabilmente anche lui è interessato a te se ti guarda… Certo dovreste sbloccare questo tira e molla in cui entrambi fate i sostenuti e non vi calcolate. Come? Le tecniche le conosci anche tu. lascia perdere i messaggi critici scritti sui social e prova a rompere il ghiaccio parlandogli di qualcosa che gli piace. Se son rose… Fingers crossed (alias dita incrociate!!)

  6. Roberta

    Ciao Jay
    Sono Roberta e ho 17 anni. Da due anni frequento il corso di inglese dove c’è un ragazzo davvero simpatico. All’inizio non mi piaceva ma con il passare del tempo mi è piaciuto sempre di più. Molte volte inventa scuse per parlarmi e starmi vicino e a volte lo sorprendo a guardarmi intensamente ; ma quando sono con le mie amiche non mi considera. Non riesco proprio a capire se mi vede come una buona amica o come possibile fidanzata. HELP MEE !!!

    Rispondi
    • Jay

      Ciao Roberta,
      svelato il mistero: penso proprio tu gli piaccia moltissimo, tant’è che cerca di avvicinarsi quando trova “campo libero”… Ovviamente, se sei insieme alle tue amiche le cose per lui si complicano (sai quanto può spaventare un gruppo di girls tutte insieme??), e preferisce battere in ritirata.
      Vuoi dargli un piccolo aiuto per trovare il coraggio di palarti? Prova ad avvicinarlo tu, lasciando per un attimo le ragazze… vedrai che si sentirà decisamente più a suo agio… e ptroverà le parole giuste per invitarti a prendere un gelato + cinema…
      Fammi sapere come procede, un abbraccio, Jay

      Rispondi
      • Roberta

        graziee Jay … come posso fargli capire il mio interesse ?!?

      • Jay

        Ciao Roberta,
        bella domanda. Questo dipende molto dal tuo carattere. Se sei molto espansiva puoi sempre dirglielo chiaramente, invitarlo a prendere un gelato o proporgli un uscita. Se invece, come penso, sei più timida, perchè non provi a fare come fa lui? Trova una scusa per “attaccare bottone”, per chiacchierare insieme a lui. Se vede che anche a te fa piacere sarà lui stesso a fare la prima mossa.
        In bocca al lupo e ovviamente fammi sapere come va!
        Jay

  7. Alessandra

    Ciao jay,
    Ti scrivo di nuovo perchè sta volta ho un problema con una mia amica ma vorrei un parere maschile imparziale.
    In caso non ti ricordassi di me sono Alex e ho 17 anni.
    Da un mese mi sono messa con un ragazzo che è praticamente perfetto e tutto va benissimo, sono veramente presa da lui e sono convinta di provare sentimenti molto forti. Tutto sarebbe perfetto, se non fosse che una delle mie migliori amiche si è arrabbiata con me e mi ha bloccata su whatsapp perchè ha detto che a lei piaceva da prima lui. Effettivamente io avevo notato qualcosa ma, dato che da aprile continuavo a chiederle se le interessava e lei negava sempre, quando ci ha provato con me non ho pensato che potesse arrabbiarsi.
    Inizialmente si è arrabbiata anche con lui, ma ora sono tornati amici e io resto la stronza che le ha rubato “il ragazzo”.
    Io sono molto gelosa del rapporto che hanno, anchd perchè ogni sera in cui io e lui non ci vediamo lei lo invita a casa sua. Ultimamente ra si vedono molto più di prima che ci mettessimo insieme e sembra quasi che me lo stia facendo apposta.
    Secondo te la sua reazione è motivata? E la mia gelosia è esagerata? E soprattutto, secondo te devo parlare con lui per cercare di spiegargli come mi sento a tal proposito?
    Grazie mille in anticipo e scusa se ho scritto troppo!

    Rispondi
    • Jay

      Ciao Alex,
      se vuoi un giudizio imparziale… penso proprio si stia esagerando un po’ troppo. Ma non sto certo parlando di te, bensì della tua amica e del tuo fidanzato, che sembrano davvero agire in modo poco rispettoso nei tuoi confronti. Per quanto riguarda la tua amica, infatti, penso che sia venuto il momento di farsi da parte: ha avuto la sua occasione, l’ha sprecata e adesso deve permettervi di vivere la vostra storia d’amore. E veniamo al tuo boy: dovrebbe mostrare un po’ più di sensibilità per i tuoi sentimenti, evitando ad esempio di andare a trovarla a casa in tua assenza… La soluzione, l’hai trovata da sola: parla al tuo ragazzo di quello che provi, essere sinceri è sempre una buona idea. Per quanto riguarda lei, invece, eviterei ogni relazione fino a quando non impara a stare al suo posto…

      Tienimi aggiornato, kisses, Jay

      Rispondi
      • Alessandra

        Ehi Jay, sono di nuovo Alex.
        Niente quella mia amica continua a tenermi bloccata anche se io sto facendo di tutto per tornare almeno in rapporti pacifici bisto che usciamo con le stesse persone. Piuttosto settimana prossima il mio ragazzo parte per il viaggio della amturità ad Ibiza e sono un po’ preoccupata. Lui dice di amarmi ma ho paura che preso dall’alcol e dal divertimento possa tradirmi. Secondo te conterebbe? Io dovrei lasciarlo se succedesse?

      • Jay

        Ciao Alessandra,
        direi che se la tua “amica” (perdonami, ma le virgolette sono d’obbligo in questo caso) non capisce, è decisamente meglio che tu l’abbia persa. Per quanto riguarda il viaggio di maturità del tuo ragazzo, il mio unico consiglio è che tu (sì, tu), lo viva bene. Con questo intendo dire che è inutile pensare in modo negativo fin dall’inizio: tse lo ami, ti devi fidare. La cosa è diversa ovviamente se, ottenuta la tua fiducia, lui dovesse tradirla… Ma a questa evenienza spero proprio tu non debba pensare! Smack

  8. Angelica

    Ciao Jay,un po’ di tempo fa il mio migliore amico mi ha detto che quello che piaccio al ragazzo che mi piaceva.
    Ero strapreoccupata perché avevo una cotta per lui e lui è il ragazzo più bello,simpatico,dolce,popolare in breve il più figo.Il problema è che non mi piaceva più perché era diventato troppo esibizionista ma quando stiamo insieme sembriamo fratello e sorella.Ultimamente provo una stranissima sensazione e credo di essermi innamorata,la mia vicina di banco, e anche carissima amica ,mi ha rivelato che lei lo ama.Lei è assolutamente perfetta,tutti pendono dalle sue labbra.Sinceramente gli vorrei dire che lo amo ma ho paura.Ho paura perché credo che abbia perso interesse e che in confronto a lei non varrei niente.
    Ti prego aiutami,baci Angi

    Rispondi
  9. Zoe

    Ciao Jay,un po’ di tempo fa il mio migliore amico mi ha detto che quello che piaccio al ragazzo che mi piaceva.
    Ero strapreoccupata perché avevo una cotta per lui e lui è il ragazzo più bello,simpatico,dolce,popolare in breve il più figo.Il problema è che non mi piaceva più perché era diventato troppo esibizionista ma quando stiamo insieme sembriamo fratello e sorella.Ultimamente provo una stranissima sensazione e credo di essermi innamorata,la mia vicina di banco, e anche carissima amica ,mi ha rivelato che lei lo ama.Lei è assolutamente perfetta,tutti pendono dalle sue labbra.Sinceramente gli vorrei dire che lo amo ma ho paura.Ho paura perché credo che abbia perso interesse e che in confronto a lei non varrei niente.
    Ti prego aiutami,baci Zoe

    Rispondi
    • Jay

      Ciao Zoe/Angi!
      Non sempre le ragazze che ritenete “perfette” lo sono in realtà anche per noi ragazzi. E’ un dato di fatto che abbiamo gusti diversi! Quante volte quelle che voi considerate essere delle ”top model” a noi non dicono assolutamente nulla!
      Ma veniamo a te: se pensi di esserti innamorata di questo ragazzo, non dovresti aver paura di dirgli ciò che provi per lui, proprio per il rapporto “fraterno” che avete. Poi se lui ricambierà il tipo di affetto, spiegherai la situazione in tutta onestà alla tua amica. In caso contrario…beh, continuerà a rimanere per te un buon “fratello” e lascerai a lui la ricerca della ragazza che lui “riterrà perfetta”.
      Chissà, magari con il tempo saprà apprezzare quanto tu vali 😉
      Un abbraccio
      Jay

      Rispondi
      • Angelica

        C’è un piccolo problema.
        C’è una ragazza che è la tipica bad girl e visto che lui non sempre è il tipo che le regole le segue e di questo tempo io noto che le sta andando dietro come un cagnolino credo che lui abbia una cotta per lui.
        Sono troppo gelosa vero?
        Per Jay
        Da Zoe/Angi

      • Jay

        Ehilà Zoe! (ed Angy )
        Allora…da quanto descrivi questo ragazzo non mi sembra il tipo che possa farti stare tranquilla qualora iniziassi una storia con lui. Sì forse un po’ di gelosia da parte tua ci sta, ma se lui è così attratto dalle “bad girl”, credimi, ne troverà sempre qualcuna sotto tiro. A questo punto visto che hai già capito il suo lato debole, faresti meglio a concentrarti su qualcuno che sappia apprezzarti per quello che sei e che ti possa far sorridere 🙂 (….e non preoccupare 🙁 !!) Non pensi che lui ti abbia già fatto “sclerare” abbastanza? Perché non provi a parlarne anche con il tuo migliore amico visto che lui conosce dal vivo la situazione?
        Besos
        Jay

  10. Ila

    Ciao Jay, io sono innamorata del mio migliore amico nonché compagno di classe a me piaceva già da prima ma appena ho scoperto di non interessargli mi sono rassegnata…. così siamo diventati migliori amici e lui dopo circa un anno mi sorride, mi guarda….. tutto diversamente da prima più dolcemente in più due miei amici hanno detto di averlo sentito dire che io gli piaccio…..
    Cosa potrei fare aiutami!!

    Rispondi
    • Jay

      Beh innanzitutto complimenti Ila. Non per il fatto che tu ti sia rassegnata, ma perché hai dato il giusto valore all’amicizia. Sei andata oltre i tuoi sentimenti più profondi e hai continuato a coltivare l’amicizia con questo ragazzo.
      Probabilmente il suo atteggiamento nei tuoi confronti è cambiato proprio perché ha visto in te un sincero interesse e forse, per questo, ora ti guarda con occhi diversi. Ciò che ti posso consigliare è di continuare ad essere te stessa perché, evidentemente, è quella la Ila che a lui piace. E forse oltre all’amicizia sta nascendo in lui un sentimento più profondo e forte. Lascia che sia lui a fare il primo passo e, se così non fosse, avrai sempre un amico fantastico. Lascia stare le interferenze degli amici.
      Good luck !!
      Jay

      Rispondi
  11. Gaia

    Ciao mi chiamo Gaia e ho 15 anni. Ho un migliore amico (lo chiamerò G.) e credo di piacergli: vuole sempre sedersi vicino a me, mi ha dato un soprannome, mi invita sempre a mangiare insieme, mentre parla mi sfiora sempre la mano e mi mette una mano sulla spalla. Il fatto è che a me piace un altro ragazzo, il più bello della scuola (lo chimerò F.) . So che probabilmente non gli piaccio, ma io lo trovo molto carino e simpatico. Non parliamo tanto. Il problema è che G. mi ha detto che F. mi odia. Io non so se l’ho a detto per farmi ingelosire, ma io ci sono rimasta molto male; il fatto è che sono molto timida e allora parlo poco e sembra che mi comporto da snob e altezzosa. Per di più prendo anche volti molto alti e tutti i prof. mi fanno i complimenti davanti a tutti e così sembro anche antipatica e secchiona. Non so cosa fare: davvero F. mi odia? E perché?

    Rispondi
    • Jay

      Ciao Gaia, intanto comincio col dirti che noi ragazzi siamo competitivi, quindi potrebbe essere che G ti ha detto che F ti odia solo per metterlo fuori gioco. Dopotutto perché dovrebbe odiarti? Non penso abbiate mai litigato, considerando che tu lo trovi carino e simpatico.
      Per quanto riguarda la scuola devi essere contenta di avere bei voti e non ti devi preoccupare, anzi è quello che senza dubbio desiderano i tuoi genitori. Prova semplicemente a mettere da parte un po’ di timidezza! Parla e confrontati con gli altri compagni: sono sicuro scopriranno che oltre a essere brava a scuola sei anche simpatica!
      P.S. Magari potresti dare una chance a G… da come ne parli sembra molto carino nei tuoi confronti. Non si sa mai.. a volte l’amicizia si trasforma in amore… 😉
      Mi raccomando fammi sapere com’è andrà con G che sono curioso!!! 🙂 Jay

      Rispondi
  12. Kikka

    Ciao Jay! Sono Kikka e ho 14 anni. Mi piace un ragazzo, il più bello e popolare della scuola. Il fatto è che so che non gli piacerò mai, ma a me piace tantissimo. Non so cosa fare anche perchè so che piace a mezza classe. In più volevo chiederti se ai ragazzi piacciono le ragazze timide dato che anche io lo sono.
    Grazieeeee,
    Kikka

    Rispondi
    • Jay

      Cara Kikka è una cosa bella che ti piaccia un ragazzo, a prescindere dal fatto che sia il più bello e popolare della scuola. Anzi, il fatto che piaccia a tante ragazze potrebbe essere un buon argomento di discussione… avete qualcosa di cui parlare 🙂
      Poi ricorda bene: mai dire mai! Non puoi sapere cosa frulla nella sua testa e quindi neanche chi può piacergli o no. Per questo come fai a essere così certa che non gli piacerai mai?
      Non ti preoccupare per la timidezza: è una qualità che piace a noi ragazzi! Sopratutto perché qualche volta anche noi siamo dei veri timidoni… 🙂
      Mi raccomando tienimi aggiornato! Jay

      Rispondi
      • Aurora P.

        Caro Jay, ho un problema. Mi chiamo Aurora Perna e ho la “r” moscia. Ovviamente ho un nome pieno di “r” e quindi a volte mi vergogno a dire addirittura il mio nome o a parlare perchè è molto pronunciata e ho paura che gli altri non capiscano quello che dico o mi prendano in giro. In più mi sono invaghita di un ragazzo che prende sempre il pullman con me, ma che conosco solo di vista e con cui non ho mai parlato. A volte vedo che mi sta guardando e allora lui si gira dall’altra parte, diventa rosso e ride.
        Be’ ecco io vorrei presentarmi, ma ho paura: so che è una cosa stupida quella che ti sto per chiedere, ma… a questo ragazzo magari piaccio, però,forse, quando sente che ho la “r” moscia potrei non piacergli più?

      • Jay

        Ciao Aurora,
        appena ho letto il tuo tenerissimo messaggio ho pensato come tutti fatichiamo a fare i conti con uno o più “difetti” che, invece, altre persone trovano letteralmente adorabili. I capelli ricci ricci, una statura bassina ma proporzionata, un’ironia pungente, quel neo evidente ma comunque carino e – ovviamente – anche la tua “r”: queste e molte altre sono solo alcune delle caratteristiche che fanno parte di noi, che ci contraddistinguono e ci rendono belli agli occhi di chi sa apprezzare.
        Tutto questo per dirti, come avrai già capito, che se piaci davvero al “misterioso ragazzo del pullman” troverà la “r francese” (così suona molto più accattivante J) del tuo nome e cognome davvero irresistibile. Credici!! E, come sempre, tienimi aggiornato sugli sviluppi!!

  13. Annalisa

    Ehi Jay. Mi chiamo Annalisa e ho una migliore amica: Bea. Mi piace un ragazzo: Manuel . Il fatto è che Manuel si è innamorato di Giulia, ma lei lo ha “friendzonato”. Lui è un po’ il classico sbruffone e infatti oggi mi stava prendendo in giro (per scherzo diciamo) solo che io ero un po’ stanca e anche delusa e triste che lui si era innamorato di Giulia. Allora io gli ho risposto “quanto sei simpatico, adesso capisco perché Giulia ti ha friendzonato! ” Tutti quelli che erano lì si sono messi a ridere. Ma lui ci è rimasto male. Ho esagerato? Mi sono lasciata un po’ prendere dalle emozioni lo so… Cosa faccio adesso?
    Grazie Jay

    Rispondi
    • Jay

      Ciao Annalisa,
      hai davvero un bel caratterino! A parte gli scherzi, secondo me la domanda giusta non è “cosa faccio adesso?”, ma piuttosto “cosa ha fatto lui dopo essere stato “scottato” dalla tua battuta?”. La mia non è semplice curiosità. Se, infatti, lui sa dei tuoi sentimenti e non ti ha detto ancora nulla, lascia perdere: non ha (ancora) il tuo stesso grado di sensibilità e ti farebbe stare male. Sei certa lui non abbia ricostruito la ragione del tuo sclero? Fai la prima mossa scusandoti per la battuta che lo ferito e poi accenna al fatto che anche tu patisci stare nella friendzone… chi ha orecchie per intendere, intenda!

      In bocca la lupo Annalisa, e fammi sapere!! Kisses J

      Rispondi
  14. Kikka

    Ciao Jay! Sono Kikka. Ti avevo scritto un po’ di tempo fa e ti volevo ringrazare per il consiglio. Ora però ho un nuovo problema. Ti ricordi il ragazzo che mi piace? Ecco, ieri ero con una mia amica (Sarah) al parco e l’ho incontrato con dei suoi amici. Mentre camminava davanti alla panchina dove eravamo sedute dice: “come sei bella Kikka”. (serio, non uno scherzo). Io, tipo super sorpresa, rimango a bocca aperta e non rispondo niente (il fatto è che lui è tipo bellissimo mentre io sono diciamo decente e non mi sarei mai aspettata che lui mi dicesse una cosa del genere, in più dato che a me piace…). Dopo un po’ quando ero in strada con Sarah e stavo andando a casa a piedi, lui arriva e mi chiede perchè non ho risposto quando mi ha detto che sono bella. Io non sapevo che dire. Allora è intervenuta Sarah e ha detto una battuta. Abbiamo camminato noi 3 per un po,’ poi Sarah è andata via e siamo rimasti solo io e lui. Io allora, anche se sono timidissima ,provo a fare comunque un po’ di conversazione e dico: mi sarebbe piaciuto che ci fossi stato pure tu ieri solo che Sarah non ha voluto. (il giorno prima, io, Sarah e il mio migliore amico eravamo usciti insieme e ho chiesto a Sarah di invitare il ragazzo che mi piace con noi, ma lei non ha voluto perchè avevano litigato un po’ di giorni prima. Adesso comunque hanno fatto pace) Lui era un po’ stupito e mi ha detto che sarabbe uscito volentieri con me se lo avessi invitato. Poi abbiamo camminato ancora un po’, mi ha accompagnata a casa, sulla porta ci siamo salutati e poi se ne è andato.
    Dopo tutto questo racconto, la mia domanda è: secondo te, che cosa gli passa per la testa? Ti sembra che abbia una possibilità con lui? Secondo te gli piace Sarah e sta con me solo perchè io sono la sua migliore amica?
    Kikka

    P.S: io non sono una delle ragazze perfette con cui lui sta di solito. Sono così così di bellezza, troppo timida, imbranata, maldestra e poi considera che Sarah è popolare come lui, loro si scrivono e sono molto più amici di me e lui.

    Rispondi
    • Jay

      Ciao Kikka,
      intanto ti devo dire che è bello risentirti… soprattutto visto che mi porti ottime notizie! Perché dico così? Beh, mi sembra chiaro… direi proprio che tu piaci parecchio a questo ragazzo!! I complimenti, il desiderio di uscire con te la sera, il riaccompagnarti a casa sono tutti segnali chiarissimi del suo interesse J
      Quindi, lasciati andare e sentiti sicura di te stessa perché sì, gli piaci (se avesse voluto stare con la tua amica Sarah avrebbe accompagnato lei a casa, no??)! Vuoi passare all’attacco? Per prima cosa, smetti di mortificarti pensando di essere maldestra, timida e “al massimo passabile”: è come se (da sola e senza alcun motivo, visto che tu gli vai benissimo come sei) decidessi di “imbruttirti”… non ha senso! E poi, utilizza la tua “minor popolarità” come arma a tuo vantaggio, mostrandogli quanto sei diversa dalle ragazze conosce. Per esempio, fagli capire che la tua timidezza significa anche dolcezza, che il tuo essere imbranata ti rende adorabile, che il tuo “non essere sempre in super tiro” fa sì che quando decidi di truccarti e di indossare quell’abitino che adori diventi fantastica. Insomma, sono certo che lui sia già affascinato da te, ma ti assicuro che – così – rimarrà completamente rapito.
      In bocca al lupo Kikka, e fatti valere!

      Un abbraccio,
      Jay

      Rispondi
  15. Rebecca

    Ciao Jay, sono Rebecca. Ho una domanda un po’ difficile: mi piace davvero tanto un ragazzo ma non sento le farfalle nello stomaco quando sto con lui. Quindi, secondo te è solo una cotta immatura, o non bisogna per forza sentire queste farfalle? E quali sono i sintomi dell’innamoramento?
    Grazie,
    Rebe♥

    Rispondi
    • Jay

      Ciao Rebecca,
      sì, hai proprio ragione: la tua domanda è complessa. Lo è principalmente perché ha a che fare con i sentimenti e le reazioni fisiche che questi suscitano, due aspetti decisamente personali. E proprio perché personali, nessuno può assolutizzare quello che prova pensando sia analogo a quanto sentono tutti gli altri. E, ovviamente, non si può nemmeno dire con certezza quello che è necessario provare quando si è cotti di un’altra persona. In amore (meno male!!!) non esistono regole rigide.
      Anzi, no, una c’è: godersi ogni istante accanto a chi ci piace e con chi amiamo stare. Farfalle nello stomaco o no!

      Insomma, cara Rebe, vivi al massimo lo splendido sentimento che provi: ti accorgerai che è proprio questa la chiave per goderne appieno!

      Rispondi
  16. Gaia

    ciao Jay, sono Gaia. Ti ricordi di me? Durante questi mesi ho capito che F. è solo un amico. Mi avevi consigliato di dare una possibilità a G. e ci ho provato. Allora, purtroppo mi sono slogata la caviglia, e allora devo andare in giro con le stampelle. Praticamente, ieri i miei amici (c’era anche G.) mi hanno inviato al campetto (nonostante le stampelle ci sono andata) e i ragazzi si sono messi a giocare a calcio mentre le ragazze a pallavolo. Io non potevo fare niente, quindi era sola e pensavo di ritornare a casa. Stavo per andare quando è arrivato G. che mi ha detto di rimanere. Siamo rimasti insieme da soli a parlare e lui mi ha tenuto compagnia rinunciando a giocare con i suoi amici. A un certo punto però è arrivata L. (che stava giocando a pallavolo) una sua amica che conosce fin dall’asilo. Diciamo che “me l’ha rubato” , perché lui era rimasto con me tutto il tempo, però poi quando lei è arrivata lui si è praticamente dimenticato di me ed se ne è andato con lei. Allora dopo un po’ che sono rimasta da sola me ne sono andata. Io credo di provare qualcosa per G. , ma mentre all’inizio ne ero quasi sicura, adesso non capisco se gli piace L. Forse mentre io correvo dietro a F. lui si è disinnamorato di me? In più prima avevamo legato tanto perché eravamo compagni di banco, ma adesso ci hanno spostati e si sta avvicinando di più a L. perché sono vicini. Inoltre non so se ci vedremo molto quest’estate perché lui dovrá studiare per i debiti e io no.
    Cosa faccio ora? Grazie
    Gaia

    Rispondi
    • Jay

      Ciao Gaia,
      certo che mi ricordo di te: non ho mai dimenticato una donzella che ho aiutato a scampare “un pericolo”J
      E, nel tuo caso, il pericolo era quello di correre dietro al “bello e impossibile” senza accorgerti dei sentimenti per G. Lui ti ha aspettata e continua a starti vicino come ha dimostrato rinunciando a giocare con gli amici. Ora, quindi, tocca a te avere un po’ di pazienza e attendere che lui faccia chiarezza. Credo infatti che, come è accaduto a te, anche G. abbia bisogno di un attimo di tempo per mettere in ordine i pensieri e ascoltare il suo cuore. È vero, tu gli piaci da sempre, ma bisogna considerare che per tanto tempo G. si è convinto di non piacerti per nulla!
      Vuoi aiutarlo nel prendere coscienza del mutamento dei tuoi sentimenti? Beh, prova a esporti un pochino, dimostrandogli che lo vedi come più di un amico… vedrai che prenderà l’occasione al volo!

      In bocca al lupo e… tienimi aggiornato sugli sviluppi!!

      Baci, Jay

      Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata