Si chiama zainodigitale.it ed è il nuovo progetto lanciato dall’associazione italiana Editori (AIE) per semplificare l’accesso ai contenuti digitali integrativi o ai testi in formato elettronico di tutti gli studenti italiani.

Zainodigitale.it è una piattaforma unica, uno zaino digitale appunto: grazie alla registrazione sul sito, con una sola email e un’unica password, gli studenti  possono accedere da un unico punto alle diverse piattaforme degli editori aderenti all’iniziativa, che sono la quasi totalità.

Usando ID e password registrati su Zaino, lo studente potrà accedere al suo “cruscotto personale”; scegliendo la scuola, la classe e la sezione di appartenenza, troverà la lista dei libri di testo adottati nella sua classe.  Da lì potrà accedere all’edizione digitale dei libri di testo e ai loro materiali digitali integrativi presenti sulle piattaforme di tutti gli editori aderenti: un unico punto di accesso con un clic da pc, tablet o smartphone.

«L’innovazione è parte integrante del lavoro degli editori – ha sottolineato il presidente di AIE, Ricardo Franco Levi –.  Non ci limitiamo a creare i contenuti, ma giorno dopo giorno lavoriamo su come renderli più accessibili.  Zaino Digitale nasce con questo unico obiettivo: costituire un servizio alle famiglie e agli studenti, una chiave d’ingresso semplice e immediata per i libri e i contenuti integrativi adottati dagli insegnanti nelle varie scuole e per tutti gli ordini, dalle primarie alle secondarie di primo e secondo grado».

Anche gli studenti che hanno già attivato i libri digitali e i loro contenuti extra e sono già registrati sul sito di uno degli editori aderenti possono comunque godere di tutti i vantaggi offerti da questo servizio, semplicemente collegando il loro profilo già esistente con quello creato su Zaino Digitale.

Ecco l’elenco degli editori che hanno aderito all’iniziativa:

Atlas, Dea Scuola (Black Cat, Cedam Scuola, Cideb, De Agostini, Garzanti Scuola, Ghisetti e Corvi, Liviana, Marietti Scuola, Petrini, Theorema, Valmartina), Editori Laterza, ELI-La Spiga Edizioni (Eli, La Spiga, Plan edizioni), Giunti Editore (Edizioni del Borgo, Gaia, Giunti Scuola e Giunti TVP), Editrice La Scuola, Lattes Editori, Loesher Editore (Casa Editrice G. D’Anna, Cambridge University Press, Derva, Thema), Mondadori Education (Arnoldo Mondadori Scuola, Carlo Signorelli Scuola, Einaudi Scuola, Electa Scuola, Juvenilia Scuola, Le Monnier, Le Monnier Scuola, Macmillan
Education,Minerva Scuola, Mondadori for English, Mursia Scuola, Piemme Scuola, Poseidonia Scuola, Scuola e Azienda), Pearson (Archimede edizioni, Edizioni Scolastiche Bruno Mondadori, I Pinguini, Lang, Lang Longman, Linx, Paramond, Paravia, Pearson Longman, Techna!), Rizzoli Education (Calderini, Edagricole Scolastico, Edinumen, Edizioni del Quadrifoglio, Etas, Fabbri Editori, Hachette, La Nuova Italia, Markes, Oxford University Press, Rizzoli Languages, Sansoni per la Scuola, Tramontana) e Zanichelli.

A proposito dell'autore

...Se penso che da piccola facevo i capricci...

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata