Da venerdì 4 dicembre la grande famiglia di Sky si allarga: nasce TeenNick, canale 620, una nuovissima tv completamente dedicato al mondo teen. Uno strumento che per gli adolescenti vuole essere, al tempo stesso, una finestra sul mondo, ma anche una stanza privata nella quale potersi rifugiare.

Passione, amicizia, umorismo, emancipazione e un pizzico di romanticismo sono gli ingredienti delle nuove serie in programma. Dalla tenera “Bella e i Bulldogs“, storia di una cheerleader che ama il football tanto quanto i pon pon, alla terza stagione inedita di “Emma una strega da favola“, sitcom che affronta le tematiche tipiche dell’adolescenza in chiave magica. E poi, “Make it pop“, una nuova serie che segue le avventure di tre ragazze accomunate dalla passione per la musica pop coreana, e “Game Shakers” storia di due girls che inventano la game-app più popolare dell’anno. Per finire, grandissimo ritorno della live action fenomeno di Nickelodeon, “Big Time Rush“, che verrà trasmessa a partire dalla prima stagione. TeenNick, insomma, diventerà la casa anche di Kendall, James, Logan e Carlos che da compagni di hockey si trasformano in una boy band amatissima dalle ragazze.

E proprio due attori-cantanti dei Big Time Rush, Kendall Schmidt e Dustin Belt con la loro band “Heffron Drive” hanno suonato allo strepitoso #MySelfieParty, evento organizzato a Milano per celebrare il lancio – insieme con le fan italiane – del canale TeenNick.

Ecco cosa ci ha raccontato Kendall che – parola di RM – di persona è davvero splendido! Carinissimo e super simpatico… davvero il boy perfetto!

Big Time Rush è un progetto legato alla tua adolescenza, mentre la band che hai creato insieme a Dustin, gli Heffron Drive, è una scommessa per il futuro. A quale delle due iniziative sei più legato?

Moltissimo ad entrambe, ovviamente: mi sono divertito tantissimo a girare Big Time Rush e i fan che mi hanno seguito durante la serie (partita in USA n.d.r.), ora sono diventati grandi, hanno 18-19 anni. Un po’ come me, anch’io sono cresciuto e ho deciso di lanciarmi in una nuova avventura: fondare gli Heffron Drive. Si tratta indubbiamente di un progetto più adulto, come confermano i testi delle nostre canzoni, anche se non scrivo mai nulla che non possa essere apprezzato e compreso anche da un pubblico più giovane. E anche, perché no, ad uno decisamente più adulto di me!

Tu sei un attore e un cantante. Si tratta di passioni di famiglia oppure sei il primo a seguire queste strade?

Ho due fratelli maggiori e visto che loro sono più grandi, ovviamente hanno iniziato a desiderare di fare gli attori prima di me! Prima il maggiore, poi il secondo e infine io. Loro hanno tentato questa strada prima di me, ma ora che siamo cresciuti il più grande fa l’avvocato, il secondo scrive copioni e continua a fare l’attore con un ottimo successo mentre io ho iniziato con la tv per poi passare alla musica. Certamente ci siamo influenzati a vicenda, tutti abbiamo scelto di provare a fare cinema, e negli anni questo desiderio si è evoluto.

Siete rimasti amici con gli altri componenti dei Big Time Rush?

A tutti piace la mia musica, questo lo so per certo! Me lo hanno detto loro, Carlos per primo. Logan ad esempio ha fatto il coro nella versione acustica del mio brano Passing Time. Con James, invece, ci teniamo sempre in contatto, abbiamo persino il gruppo sul quale ci scriviamo. Con lui, in più, abbiamo preparato una nuova versione di Sherlock Holmes mentre stavamo viaggiando per gli Stati Uniti. Noi in verità siamo ancora molto uniti e amiamo ancora moltissimo la band che abbiamo creato. Sicuramente organizzeremo nuovi show…

Che rapporto hai con le tue fan – italiane! – e con i social?

I social sono parte del mio lavoro: io mi faccio conoscere attraverso la mia musica e grazie ai nuovi media. Per quanto riguarda le fan italiane si tratta della prima esperienza per me. Le sto conoscendo, ma per ora posso dire che sono molto sorpreso: proprio l’altro giorno ho visto tantissimi tweet! Sono molto contento che l’Italia e le girls italiane inizino a conoscerci sia per la nostra musica sia come attori. Ci piace l’idea di entrare a far parte della vostra cultura grazie alla tv.

Sei riuscito a goderti un po’ del nostro Paese?

In verità oggi sarà il mio ottavo concerto in soli nove giorni qui in Italia. Quindi purtroppo non sono riuscito a godermi il vostro Paese come avrei voluto: ho visto qualcosina passeggiando la mattina e la sera. E poi, viaggiando, ho apprezzato la vostra splendida campagna.

Quando tornerete a trovarci e – soprattutto – tornerete a trovare le vostre fan italiane?

È ufficiale, saremo nuovamente qui a marzo per almeno quattro date. E porteremo con noi un ospite davvero molto speciale: Logan con cui canteremo certamente Passing Time. E magari anche qualche brano dei Big Time Rush…

 

Quindi ragazze…. tenetevi pronte! E se non l’avete già fatto, non perdetevi una puntata dell’omonima serie che vede Kendall come protagonista. Solo su TeenNick, canale 620 di Sky!

 

A proposito dell'autore

L'uomo può indossare ciò che vuole. Resterà sempre l'accessorio di una donna. Coco Chanel

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata