Prima è stata l’era del #nomakeup. Le celeb facevano a gara per postare selfie appena sveglie per mostrare al mondo la loro bellezza tutta al naturale. Ma oggi ci si spinge oltre. E persino i vip postano scatti che mostrano, senza alcuna vergogna, le loro piccole imperfezioni. Dalle smagliature che hanno persino le modelle ai brufoletti che funestano – oltre alle persone comuni – anche attori e cantanti.

È il caso di Justin Bieber e Harry Styles, di Bella Thorne e di Demi Lovato. E con loro, di tantissimi altri ragazzi che non rinunciano a postare un bello scatto perché insieme al loro sorriso divertito o all’emozione palpabile dell’attimo in cui sono stati ritratti, compaiono anche alcune piccole imperfezioni.

Insomma, i brufoli non sono più causa di vergogna. Ne sono un esempio Kali Kushner (clicca qui per visitare il suo profilo Ig @myfacestory) e Emma Ford (clicca qui per visitare il suo profilo Ig @mypaleskinblog), rispettivamente quasi 53  e 953 mila follower su Instagram, social sul quale entrambe postano consigli e tip per convivere, curare e nascondere (quando serve!) l’acne. Da difetto, quindi, a stimolo per uscire dal guscio, parlare di sé mettendoci la faccia. Ed essendo di ispirazione a tutti coloro che combattono il medesimo problema.

Davvero un bell’esempio per tutte le girls che evitano di uscire di casa se non super tirate! Meditate e… imparate girls! Persino i brufoli scatenano un super potere nelle fanciulle!!

 

A proposito dell'autore

L'uomo può indossare ciò che vuole. Resterà sempre l'accessorio di una donna. Coco Chanel

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata