Ecco qualche consiglio fashion per fare colpo!

Ansia da primo appuntamento? Quando la data si avvicina, siamo felici e impazienti. Ci poniamo tante domande come: “Ci sarà chimica? Avremo qualcosa di cui parlare? Ci rivedremo?…”

E poi, dopo tanti pensieri che ci frullano per la mente, arriva la fatidica domanda: “Ma cosa mi metto?” E il terrore cala sui nostri volti. Niente panico, ragazze, affrontiamo il prbolema con serenità!

La risposta a questa domanda varia in base alla vostra personalità e al luogo in cui avverrà l’incontro, quindi non esiste una sola ed unica soluzione, ma ho 3 consigli molto semplici e super utili per non sbagliare nulla!

Regola numero 1: sentirsi a proprio agio.

Non indossate nulla che non vi faccia sentire voi stesse. Per far colpo sugli altri, dobbiamo sentirci a nostro agio con noi stesse, per questo vi consiglio di essere più naturali possibile. Dobbiamo sentirci sicure e indossare un look che ci faccia sentire belle!

Per la stessa ragione, vi sconsiglio abiti scomodi, tacchi troppo alti oppure, quei jeans che tanto ci piacciono, ma che ci stanno un po’strettini o, viceversa, larghi! Comodità e bellezza, senza rinunciare a nulla, sono la scelta vincente!

Regola numero 2: il look giusto per la location giusta.

Sarà meglio optare per un look casual oppure elegante? Dipende dalle situazioni! Se il vostro primo appuntamento avrà luogo in un posto più “formale” potreste scegliere un abito dal gusto romantico.

Abiti in pizzo dai dettagli vedo non vedo, qualcosa di più scivolato come un abito lungo in chiffon, oppure un paio di pantaloni abbinati a una romantica blusa… Per essere sensuali ed eleganti allo stesso tempo.

Se invece si tratta di un’uscita pomeridiana o comunque informale, via libera a jeans, vestitini casual, gonne e top.

Una volta scelto l’outfit, arricchitelo congli accessori (ma senza esagerare..!). La semplicità è la vostra migliore alleata. Optate per gioielli molto sottili, che non catturino troppo l’attenzione, quella deve essere rivolta a voi!

Una borsa piccola vi farà sentire meno ingombranti, quindi vi consiglio una pochette per la sera oppure una tracolla per il giorno.

E ora passiamo alla scelta delle scarpe: se siete abituate a ballerine e scarpe da tennis non optate per i tacchi dodici, restate nella vostra “confort zone” e siate voi stesse mantenendo il vostro stile adattandolo al contesto di riferimento.

Se siete abituate ai tacchi, pronte con sandali o decolletè, altrimenti via libera a stivaletti alla caviglia, a stringate, a mocassini bassi, per un look casual e chic allo stesso tempo!

 

 

Regola numero 3: la scelta del make up.

Un’idea molto carina potrebbe essere quella di abbinare il make up all’outfit che avete scelto per l’occasione. Se si tratta di un look molto minimal e dalle linee classiche allora potrete sicuramente osare con il make up.

Se il vostro abito, al contrario, è già vistoso, puntate su un look più naturale, un trucco semplice, ma di impatto farà al caso vostro.

Il consiglio è valorizzare i vostri punti di forza: così come per la scelta dell’outfit, anche per il make up è importante puntare su ciò che più vi piace del vostro viso.

A proposito dell'autore

Post correlati