Notti insonni sui libri? Estenuanti training in palestra? Seratona con le amiche? Poi, il giorno dopo un bel paio di occhiaie e un incarnato per niente salutare. Non facciamoci illusioni, il colorito spento non si riacquista in un batter d’occhi, ma certo un buon fondotinta può fare miracoli. Abbiamo provato per voi il fondotinta crema di Dolomia, su una pelle mista, particolarmente soggetta a infiammarsi. Una prova superata alla grande! Non ingrassa e non chiude i pori perché è stato pensato per tutti i tipi di pelle, anche quelle più intolleranti perché è senza conservanti, parabeni e nickel, tra i maggiori responsabili dei fenomeni di sensibilizzazione.
Il fondotinta crema di Dolomia ha una texture leggera, ben lontana dall’effetto “maschera” di molti prodotti. Il risultato è estremamente gradevole e naturale, l’incarnato appare uniforme e luminoso.
Esiste in quattro colorazioni ed è disponibile anche nella versione fluida, nel tubetto, e compatto. Per le giovanissime sono disponibili anche le creme colorate, bb cream (idrata, protegge dagli UV, uniforma​) e cc cream (per tutti i tipi di pelle, e con rossori, discromie, colorito spento).
Insomma, un must have per tutte. La linea Dolomia è prodotta da Unifarco, un’unione di farmacisti che da oltre 30 anni condividono la stessa filosofia e gli stessi valori di attenzione al benessere e al rispetto delle persone. Il loro obiettivo è offrire a tutti una gamma di prodotti cosmetici, dermatologici, nutraceutici e di make-up efficaci e sicuri al giusto prezzo. I prodotti Dolomia non si trovano in tutte le farmacie. Scopri qui quali.

 

A proposito dell'autore

Post correlati