Vivaci ed eleganti, ma anche versatili e sorprendenti, le Stelle di Natale non possono mancare nelle nostre case. Non solo perché sono il simbolo delle feste, con la loro festosa esplosione di colore. La Poinsettia, questo il nome botanico della pianta, si presta infatti a moltissimi utilizzi. Dal classico centro-tavola alle inedite decorazioni per albero e casa, le opzioni sono tante. E tutte dall’effetto wow assicurato.

Volete cimentarvi con le decorazioni in salsa Stelle di Natale, ma non trovate l’ispirazione? Lasciatevi guidare dalle suggestive composizioni di Stars for Europe, un’iniziativa di marketing fondata da coltivatori europei per promuovere e garantire la vendita di poinsettia sul lungo termine (clicca qui per tutte per tutte le info).

Ecco le idee più belle…

 

IN TAVOLA

Le Ponsettie color crema sono particolarmente belle come fiori recisi collocati in bicchieri di varie forme e dimensioni per abbellire la tavola di Natale. Un’idea elegante e festosa.

SULL’ALBERO

È particolarmente bello addobbare l’abete con candele e mini Stelle di Natale. Infatti, grazie alle sue brattee rosse a forma di stella, è la decorazione natalizia ideale: basta inserire i fiori recisi in contenitori di vetro (con un po’ d’acqua) attaccati ai rami con fili e cordicelle. Il tip da maestre? Per mantenere belle le decorazioni il più a lungo possibile, immediatamente dopo aver tagliato i gambi, immergeteli prima in acqua calda per alcuni secondi, e poi nella fredda.

COME REGALO LAST MINUTE

La Poinsettia “in lattina” è un bel regalo personalizzato “dell’ultimo minuto”. Ed è facile da realizzare anche per chi non è abile nei lavori manuali. Infine, i pochi materiali dei quali avete bisogno possono essere facilmente trovati in casa. Infatti servono solo una lattina vuota, un cartoncino, un ramoscello d’abete, una decorazione natalizia, un nastro e la colla a caldo. Guardate il procedimento sul sito.

PER RALLEGRARE LA CASA

Avete mai pensato di adornare una finestra? Scegliete un bel ramo, e quindi create alcune Stelle di Natale pendenti! Come? Rimuovete attentamente le piante dai loro vasi, coprite le radici con il muschio e avvolgetele con un filo. Fatto! Le Poinsettie possono essere annaffiate dall’alto con pochissima acqua. In alternativa, ogni due o tre giorni, posizionate le palline con le radici in un contenitore con acqua per bagnare il muschio.

PER I PACCHETTI REGALO

A Natale, anche l’occhio vuole la sua parte. E in materia di pacchetti, l’obiettivo è quello di stupire. Ad esempio, sistemando tre Stelle di tonalità diverse (bloccate da un nastro decorativo) su una scatola piatta. Un piccolo suggerimento tecnico: i vasi a tenuta stagna aiutano a proteggere meglio la scatola dalle macchie di terriccio o dalle perdite d’acqua.

A proposito dell'autore

L'uomo può indossare ciò che vuole. Resterà sempre l'accessorio di una donna. Coco Chanel

Post correlati