Stessa scuola e stesso gruppo di amici, ma se l’amore non c’è più? Ecco gli atteggiamenti da evitare col tuo ex che, per forza di cose, vedi ancora!

Evitare la compagnia
O, peggio ancora, pretendere che sia lui a non uscire più con voi. Non avrebbe senso: sono amici di entrambi ed è giusto che entrambi vi sentiate parte del gruppo e socializziate. Piuttosto, quando lo incontri, bel sorriso e un semplice “ciao”.

Sparlare di lui
Vendicarsi è la prima parola che viene in mente quando una storia finisce ma è anche la più sbagliata. Vendicarsi è meschino, non cambierebbe le cose (anzi, le peggiorerebbe) e avrebbe l’unico risultato di farti passare per una bambina infantile e immatura.

Flirtare con un altro del gruppo
Se l’altro ragazzo in questione ti piace davvero, ok, non c’è niente di male. Ma usare un amico comune con il solo scopo di ingelosirlo è pericoloso: potrebbe creare false speranze in lui e mettere in crisi la sua amicizia col tuo ex. Il discorso però cambia se il tuo ex per te proprio ex non è e tu vuoi capire se resta indifferente o se è un po’ geloso, ma in questo caso l’altro ragazzo deve essere messo al corrente delle tue intenzioni e, soprattutto, deve essere d’accordo!

Chiedere di lui
I vostri amici vanno tenuti fuori dalle discussioni personali anche quando ti sei accorta che lui nutre un interesse per uníaltra persona e tu vorresti sguinzagliarglieli tutti dietro nei panni di investigatori privati. Pensi davvero sia il caso di farlo? La vostra storia Ë ormai finita e se lo lasci perdere potrai concentrarti anche tu su un nuovo ragazzo!

Sara Rusconi

 

A proposito dell'autore

Post correlati