Mescolate colori caldi come il giallo e l’arancione. Aggiungete qualche tocco di verde acceso, di viola e di grigio. Non dimenticate il fucsia, il rosso fuoco e tantissimo blu in tutte le sue nuances. Ecco il vostro autunno in technicolor! Sì sarà proprio questo il mood della stagione in arrivo

Sulla scia dei colori vivaci protagonisti dell’estate, anche la stagione autunnale si prospetta all’insegna delle nuances decise e ben mixate, pronte a iniettare di buon umore anche le giornate più grigie.

I colori, insomma non accennano ad andare in letargo e rendono energizzanti vestiti, cappotti, e anche gli accessori, per essere alla moda e non passare inosservate.

Ecco i più visti durante le sfilate:

ROSSO: Proposto in tutte le sue più femminili sfumature, il colore della passione per antonomasia è stato il re delle sfilate AI 2017-18. Elegante e sensuale, esplode sui capi più cool della stagione fredda: dagli spolverini in pelle ai long dress, senza dimenticare borse e scarpe di vario genere. Come non notare una “woman in red”?

GIALLO: Vitaminico e solare, luminoso ed energico. Il colore della luce tornerà a splendere in autunno. Nelle sue tonalità più speziate ed esotiche s’impone nei look total color di tantissimi stilisti, da Jil Sander, a Hermès, a Trussardi.

ARANCIONE: Tornato alla ribalta durante la stagione estiva, l’arancione continua ad essere tra i colori più gettonati anche per quella autunnale. Vestirsi di questo colore significa rivelarsi audaci e decise: l’importante è che viri sul fluorescente.

FUCSIA: New entry, il fucsia è presente all over o come dettaglio in quasi tutte le collezioni. Impossibile non abbinarlo al rosso! Un alleato fashion effetto endorfina, pronto a scongiurare gli inevitabili momenti di malinconia mattutina, è il cappotto rosa shocking che, in alternativa all’intramontabile pastrano nero, vi farà entrare in grande stile nella nuova stagione.

VIOLA: a volte ritornano … Declinata in tutte le sue sfumature, la tinta purple saprà dare un tocco di grinta in più al vostro look. A quali colori abbinarla? Con il rosa e l’arancione se avete voglia di osare, con il nude per andare sul sicuro

BLU: Se il nero e il bianco sono da sempre i colori per eccellenza dei mesi freddi, quest’anno dovranno vedersela con il blu, onnipresente in tutte le collezioni. Il blu denim, in particolare, sarà la tinta (e il tessuto) della quotidianità. Pratico, resistente e versatile, è l’ideale per donne multitasking.

AZZURRO: Tonalità intensa, viva, che abbaglia. Il colore del cielo e del mare è perfetto sui tessuti lucidi: come l’abito satin di Louis Vuitton e il trench in vernice di Philosophy di Lorenzo Serafini. Per le nostalgiche dell’estate.

VERDE Ancora greenery, eletto da Pantone colore dell’anno 2017. Ma anche verde bandiera, verde acido, verde intenso. In tutte le sue tonalità, il verde dona un twist a cromie classiche come il blu navy, il rosa baby e il bianco latte.

CUOIO: Alle tonalità vivaci e pop fanno eco una serie di colori tipicamente autunnali, caldi e naturali. Come il cuoio, che è il nuovo cammello. Super cool quello visto da Trussardi, Isabel Marant, Balmain, Coach, Fendi. Provatelo in abbinamento con il rosso o l’arancione e vi sentirete davvero sofisticate e chic.

GRIGIO: Se preferite i colori rassicuranti, perché non puntare sul grigio? È una tinta perfetta con qualsiasi abbinamento. Apparentemente monotono, il grigio è senza tempo. Esprime subito eleganza ed è perfetto per il workwear e per i nuovi tailleur maschili e formali.

 

Sfoglia la gallery e prendi spunto dai look delle passerelle!

A proposito dell'autore

Post correlati