Te lo dice Jay: non farti troppe domande.

“Piacere Jay se ti hanno scelto è perché hai forti esperienze nell’aiutare le persone perciò mi fido.
Mi chiamo Francesca e ho 17 anni. Ciò che sto per raccontarti non è del ragazzo che mi piace ma di quello che mi piaceva. Questa è la storia. Ho conosciuto questo ragazzo attraverso Facebook. A primo impatto era simpatico e così è stato. Ci siamo visti fino a metà gennaio quando da un momento all’altro (dopo aver conosciuto dei miei ex amici con la quale non parlavo più da tempo) mi scrisse non provo più quello di una volta.
Poche settimane fa gli scrissi come ancora mi sentivo nei suoi confronti. La sua risposta iniziale è stata non sto bene, ne parliamo domani. Io credendo ho aspettato ma nulla. Il sabato sera della stessa settimana andai in discoteca, e vi erano tutti questi miei amici, lui incluso. uno di questi mi si avvicina e mi bacia. Io li per li non feci nulla: me ne andai passai la mia serata con le mie amiche e finito tutto uscii. La sera dopo mi scrisse questo ragazzo insultandomi, dicendomi che ero una bugiarda…ecc… ma solo due giorni dopo scoprii che era stato lui a dire a questo suo amico di fare quell’atto!
D’accordo che io non potrei essere stata la ragazza migliore del mondo, lo ammetto a malincuore ma scusa se te lo chiedo, secondo te il suo comportamento da cosa potrebbe essersi scatenato? Perchè ancora dopo 4 mesi non comprendo ancora ciò… forse sono io quella sbagliata o scelgo solo persone sbagliate? Potrò mai trovare qualcuno che mi comprenda davvero? Grazie in anticipo della tua totale attenzione …”

Ciao Francy!
Analizziamo tutta la storia e ti dico cosa penso… In pratica ti ha lasciato lui e poi si inc…perché baci un altro? In più dovevate parlare e mi sembra di aver capito che è stato lui a non dirti niente. Se ha mandato il suo amico a baciarti sono idioti entrambi, lui e il suo amico, che fanno questi giochetti come se volesse metterti alla prova… ma de che?
Ecco da cosa nasce il mio titolo: non farti troppe domande. Perchè spesso non ne vale la pena, aggiungo. Ci sono comportamenti inspiegabili, a volte. Se lo chiedi a lui secondo me non sa nemmeno cosa risponderti, non saprà darti una spiegazione logica al suo atteggiamento. Sai cosa potresti fare, se ne hai voglia? Chiedigli direttamente a cosa serviva questo giochetto, sottolineando che ti ha lasciata lui e non tu.
E sappi che non c’entra il fatto che tu sia sbagliata o giusta, è vero che nessuno è perfetto e meno male! Sai che palle se no? Non ho capito una cosa: a te lui interessa ancora o no? Se ti interessa magari provi a parlarci e chiarire, se no lascia perdere! Sai quanta gente è iscritta a FB??? 😉

A proposito dell'autore

Post correlati

19 Risposte

  1. antoooonellaaaaaa

    Ciao!! 🙂 Sono una ragazza di 19 anni ed è da qualche anno che sono fidanzata. Il problema è che ho seri dubbi sulla “salute” del mio ragazzo. Mi spiego meglio, lui ha 21 anni e, come una normale coppia composta da un ragazzo di 21 anni e da una ragazza di 19, dovrebbe almeno avere un minimo di attività sessuale, e invece niente! A me da una parte non dispiace, però dopo più di un anno che stiamo insieme non mi sembra neanche una cosa normale che non abbia delle voglie, degli stimoli… e non mi spiego il perché! Anche parlando con i miei amici noto come questa cosa è molto anomala.. O non gli piaccio abbastanza, ma non credo altrimenti non sarebbe stato con me tutto questo tempo, oppure teme che io possa reagire male, ma lui non prova neanche a toccarmi! Ho pensato addirittura che avesse qualche malfunzione erettile o che potesse essere gay e non sa come dirmelo, però lui è dolce con me, mi bacia ma non va MAI oltre ed io non voglio fare il primo passo, cosa posso fare?? Parlargli di questo “problema” non mi sembra giusto, perché credo che ci resterebbe male, per un ragazzo sarebbe una vergogna parlare di questi problemi, soprattutto con la propria fidanzata ed io stesso non saprei come dirglielo. Se puoi dammi qualche consiglio.. Grazie 🙂

    Anonima.

  2. jessiske

    caro jay

    ti amo te lo scrivo perche nn ne posso piu amore ho bisogno di una risposta ti amooo

  3. lucry21

    caro Jay
    ho bosogno di un consiglio: allora ho 15 anni e mi piace un sacco un ragazzo di 18 anni. All’inizio non ci pensavo a lui ma poi lui ci provava un sacco con me,mi scriveva veniva da me a parlare, mi guardava…io e lui ci scrivevamo sempre ridevamo insieme,stavamo sempre insieme… poi a un certo punto mi ignora, non mi scrive piu’,non sta con me, però diventa geloso se sto con un mio amico, poi non smette di guardarmi,io non sto capendo niente. prima fa l’amico poi la il geloso,mi ignora però mi guarda, non ho capito se gli piaccio o no e non so cosa fare con lui…secondo te che cosa dovreu fare? gli piaccio o no?

    • Jay

      Ciao lucry,
      no problem, eccomi qui! Dunque, prima la bella notizia: io credo che tu gli piaccia moltissimo! Il problema? Avete sbagliato “i tempi”!
      Con questo intendo dire che mentre lui era già cotto di te – come racconti ti veniva a parlare, ti scriveva, ti guardava – tu ti sei accorta di quanto ti piaceva solo in un secondo momento, cioè proprio quando lui ha cominciato a corteggiarti. Questo forse l’ha un po’ scoraggiato, e gli è frullata in testa l’idea che lui non potesse essere altro che un amico per te. Così, per non star male, ha deciso di allontanarsi… ma ovviamente, essendo ancora “cucinato” a puntino, è geloso di chiunque ti giri intorno!
      Come sbloccare la situazione? Semplice, fagli capire che lui ti interessa più di un semplice amico. Sono convinto non esiterà un secondo a ricoprirti delle stesse attenzioni che ti riservava prima!
      In bocca la lupo lucry, e ovviamente fammi sapere se la tecnica brevettata Jay funziona! Kisses.

  4. anonimo

    ciao jay volevo chiederti un consiglio…. l’anno scorso ho conosciuto un amico di mio cugino che ha 21 anni ( io ne ho 16) e….. ci sentiamo spesso specialmente in questi ultimi 3 mesi… me ne sono innamorata ! lui mi è sempre piaciuto ! mi cerca quasi sempre lui! non mi fa capire bene cosa vuole… nel senso che prima dice che sono piccola per lui.. sono la cugina del suo migliore amico ….poi mi dice che immagina una storia con me ….l’ altro giorno mi ha contattato dicendomi se avevo il passaggio per ritornare a casa… quindi mi ha accompagnato lui…. successivamente tra noi è scattato un bacio e mi diceva ( non riesco ad ammettere a me stesso che mi piaci da morire ) … io gli ho detto che secondo me lui il giorno dopo avrebbe già cambiato idea …. così poi mi ha detto che quello che era successo tra noi due non doveva venirlo a saperlo nessuno …. poi quando stava per andarsene ha incrociato mia zia.. da lì ha cominciato a fare il pazzo…. il giorno dopo gli ho detto che doveva stare tranquillo e che secondo me mia zia non l’ aveva visto… cosi lui mi dice che era stato bene con me .. ma dovevo lasciarlo stare … che ci sono troppo cose di mezzo ( quando poi è stato lui a cercarmi e ha voluto lui accompagnarmi a casa ..) io sono molto innamorata di questo ragazzo…. lo penso sempre giorno e notte ! jay ti prego dimmi cosa posso fare !

    • Jay

      Ciao!
      Beh, direi che nel tuo caso non ci sono dubbi: tu gli piaci proprio tanto! Purtroppo, però, penso anche che lui sia molto spaventato di doversi “esporre” non solo con tuo cugino, che comunque è il suo migliore amico e vi capirebbe, ma anche con la tua famiglia, che conosce da anni. Quando dice “ci sono troppe cose di mezzo” intende proprio questo, e l’episodio dell’incontro con tua zia lo dimostra.
      Il consiglio? Mostrati serena in merito al fatto che nessuno vi giudicherà anche se all’inizio potrebbe essere un po’ imbarazzante per entrambi, che tu non sarai sempre “in mezzo” quando lui deciderà di andare a trovare il suo migliore amico (i pomeriggi tra boys sono sacri) e che se anche tra voi dovesse finire, il suo migliore amico resterà tale, anche se è tuo cugino. Insomma, cerca di spiegargli che stare con te non significa perdere i punti di riferimento che ha avuto finora: anzi, tu puoi entrare a far parte del suo mondo, migliorandolo.
      Intanto, in bocca al lupo, e tienimi aggiornato sugli sviluppi! Kisses!

      • anonimo

        jay… lui mi ha detto proprio di lasciarlo stare… ( quel giorno che mi ha cercata infatti mi ha detto che quando mi vedeva con altri ragazzi era geloso ) infatti … martedì sono uscita con un mio amico che conosco da tanto e appena mi ha visto mi è passato davanti e mi ha detto ”ciao” bevendo la birra,…… si è ingelosito proprio tanto ! ………….. spero solo che mi cercherà e non si dimenticherà di me…. lo sogno quasi tutte le notti ! chissà se anche lui mi pensa ! spero solo di riuscirmelo a togliere dalla testa ! grazie mille jay 🙂

      • Jay

        Eh, noi boys siamo tipi strani: diciamo di lasciarci stare anche se muoriamo dietro a una ragazza! Sarà perché siamo abituati a non svelare troppo dei nostri sentimenti, oppure perché ogni tanto – anche se vorremmo essere veri duri – la paura delle novità ci paralizza. Resta il fatto che se ci interessiamo tanto ad una girl e ci dimostriamo scontrosi, lei ci piace. Talvolta basta lasciarci un po’ “cuocere nel nostro brodo” per farci capire – e apprezzare – quello che stiamo perdendo.
        Insomma, se lui ti piace davvero non arrenderti!
        Kisses

  5. anonimo

    jay mi sono dimenticata di dirti che i ha detto anche che quando sto con altri ragazzi… amici lui impazzisce e diventa geloso !

  6. anonimo

    grazie jay sei di un grande aiuto …. ti aggiornerò se ci saranno cambiamenti ! kisses 🙂

  7. MrsWaves

    Ciao Jay, mi chiamo Mia, ho 17 e… ho un problema. L’anno scorso sono stata con un ragazzo per molto tempo, era vero amore, non riuscivamo a separarci emotivamente, la pensavamo allo stesso modo su tutto, insomma era il ragazzo che tutte volessero avere. Una storia di quelle in cui ti conosci per caso e ti innamori per sbaglio. Quando ci vedevamo ci divertivamo un sacco e se ero con lui tutto spariva, dico tutto, mi sentivo al centro dell’universo, una persona realizzata, la mia vita in quel periodo era all’apice, andavo molto bene a scuola, avevo delle amiche fantastiche e con lui ero in paradiso. Il particolare di questa storia è che lui vive a quasi 200 km di distanza da me. Purtroppo lui all’inizio del 2015 mi ha lasciata, non perchè non mi amasse più ma perchè non reggeva più la distanza, gli capitava di piangere spesso, litigava con i suoi amici perchè era diventato nervoso. Non stava più bene quando non gli ero accanto.
    Lui dopo 4/5 mesi si è fidanzato con un’altra ragazza del suo paese. Io invece sono ancora qua a rimuginarci sopra e non so come mai! Ho pensato ad altro, sono uscita con amiche, amici, altri ragazzi, ne ho parlato con la mia migliore amica che è un angelo, ma non sono in grado di dimenticare. Forse è solo il fatto di ricordare qualcosa di bello ma mi capita ancora di piangere quando mi torna in mente qualcosa di bello o qualcosa che comunque mi ricorda lui.
    Il mio problema sono i ricordi. Come si fa, a dimenticare, qualcosa di indimenticabile?
    Grazie in anticipo, un bacio

    • Jay

      Cara Mia,
      la risposta alla tua domanda è fin troppo semplice: purtroppo e perfortuna non si può. Scusami la brutalità tipica di noi boyz, ma la verità è che certi sentimenti – e questo vale per tutti, ma proprio tutti – ti rimangono nella mente e nel cuore: non c’è modo di “metterli in un angolo”. All’inizio ti fanno disperare, poi ti fanno semplicemente male, e poi alla fine – e qui viene il bello – smettono di farti soffrire. Ma rimangono lì, nella mente e nel cuore, per ricordarti di non fare più gli stessi errori, di andarci con i piedi di piombo o, per esempio, di scegliere un tipo che sia capace di stare a fianco a una ragazza tosta e dolcissima come te. Lui ha scelto la via più semplice, non era capace di sostenere una storia a distanza, pur con la girl dei suoi sogni…. e questo non depone certo a suo favore. A te le conclusioni! =)
      Kisses, Jay

      • MrsWaves

        Ma è possibile che lui tenga ancora a me? (come amica s’intende).. perchè mi scrive ogni due settimane sistematicamente, sempre lui. Probabilmente avremo sempre una fissa l’uno per l’altro.
        L’altro giorno addirittura mi ha chiesto cosa penso di lui e della sua fidanzata, in particolare di lei, io non volendo rispondere gli ho chiesto il perchè e lui mi ha risposto: perchè sei l’unica vera ragazza che ho avuto..
        a me è sembrato tanto che lui abbia bisogno della mia approvazione per avere qualcuno… cosa avete nella testolina ragazzuoli?!

      • Jay

        Ciao Mia,
        non c’è dubbio che siate ancora legati l’uno all’altra. Se non fosse così, lui non ti scriverebbe facendoti certe domande, e tu non ti saresti rivolta a me, raccontandomi dei dubbi che ti frullano in testa. Fin qui, tutto normale. L’unico punto sul quale mi sento di metterti in guardia è, come dici tu, “quello che abbiamo nella testolina noi ragazzi”. Giochiamo a carte scoperte: anche se lui è in fissa, non è certo che decida di “fare marcia indietro” e di tornare a stare con te. Purtroppo lui mi sembra tanto, anche troppo, confuso. E questo non è mai un buon segno, rischiate di farvi male in tre. Per questo ti invito a tenere un po’ le distanze, a permettergli di chiarirsi le idee, e quindi a lasciarlo scegliere. Solo così puoi essere certa che abbia deciso di tornare perché convinto al 100%. Perché ricorda, tu meriti un boy che ti voglia con tutto se stesso.

        In bocca al lupo piccolina, e fammi sapere come procedono le cose! Kisses, Jay.

  8. Ragazzo Difficile

    Ciao jay,
    ho 18 anni e premetto che sono fidanzata da 3 anni, un rapporto solo di abitudine (da parte mia) oramai ma che va avanti perchè siamo abituati così il sabato sera con il gruppo di amici siamo sempre tutti insieme, ma non riesco neanche più a baciarlo senza pensare a un ragazzo che ho appena conosciuto in classe da me (bocciato) è un tipo strano sempre sulle sue, uno a cui gli piace molto leggere, è single ma pieno di ragazze ha un carattere molto difficile è lunatico misterioso non lo so, mi prende molto sa farmi cambiare umore con una sola parola, tutto il pomeriggio e la sera fisso la sua chat per vedere se mi scrive (cosa che succede ogni tanto)
    non so come comportarmi perchè non capisco se posso interessare a questo ragazzo siccome lui mi prende in giro sempre ogni secondo poi nel momento che ho freddo gli chiedo la felpa mi dice: no è una cosa personale.. non so cosa fare, non ho mai conosciuto un ragazzo così complicato

    grazie mille per la disponibilità

    • Jay

      Ciao bellezza,
      certo che a sentire come tratti noi poveri maschietti, ho un po’ paura a darti qualche consiglio per conquistare un nuovo malcapitato… =)
      Scherzi a parte, credo che alla tua età sia più che normale “guardarsi intorno”, proprio come stai facendo adesso.
      Ma andiamo con ordine. Prima devi affrontare la storia – direi ormai d’amicizia più che d’amore – con il tuo attuale ragazzo. Parlatevi, capite quali sentimenti vi legano (N.B. l’abitudine non è un sentimento!!!) e scoprite qual è il futuro della vostra relazione. Potresti ritrovare un boy molto meno noioso di quanto pensavi…
      E veniamo al secondo punto. Ti sei presa proprio una bella cotta per il tuo compagno di classe! Difficile dire se lui ricambia, ma direi che “essere il suo bersaglio preferito per gli scherzi” è davvero un ottimo segno! Quando avrai chiarito le cose con il ragazzo che ti è rimasto accanto finora, puoi pensare di prendere la cosa un po’ più sul serio.

      Ovviamente, tienimi informato sugli sviluppi e… in bocca al lupo!! Kisses, Jay

  9. Noemi

    Ciao Jay sono Noemi,mi potresti spiegare una cosa? Ma perchè a voi ragazzi piacciono di più le tipe,snelle,stronze,con il cuore di pietra e quelle che stuzzicano,piuttosto che le tipe vergognose,timide, dolci a volte,sensibili,sempre solari,sempre disponibili e gentili? No sai, a me dà un po fastidio questa cosa,perchè,ad essere sincera, ci rimango un pò male….Avresti consigli da darmi?
    (SE HO GIA’ INVIATO QUESTO MESSAGGIO UNA SECONDA VOLTA E’ PERCHE’ NON LO VEDEVO TRA I COMMENTI,MA OKAY.)
    Kisses