Facciamo finta che l’estate sia finita e vediamo come dovremo truccarci nella prossima stagione, per essere in linea con le tendenze beauty suggerite dai più grandi stilisti. Potremo esagerare o dovremo puntare su un effetto naturale? Per Dolce&Gabbana il make up dovrà essere minimal: un velo di cipria e una linea nera di eyeliner per sottolineare lo sguardo, reso ancora più profondo da sopracciglia folte e mascara abbondante. Lo stesso vale per Fendi, che mette al centro dell’attenzione gli occhi, ma solo uno smokey eyes scuro, sfumato agli angoli. Idem per Giorgio Armani che nelle sfilate della prossima collezione ha proposto modelle quasi struccate, giusto una passata di mascara per aprire lo sguardo e un velo di gloss per illuminare il volto. Identica filosofia per Prada: trucco inesistente, mascara esagerato. Roberto Cavalli propone smokey eyes nero, completato da un leggerissimo tocco di blush sulle guance. Effetto nude per le labbra, senza rossetti nè gloss. Anche per Versace la donna non ama gli eccessi: il trucco è al minimo, solo gli occhi si concedono un tocco di mascara, mentre le labbra e volto sono lasciati al naturale. Riassumendo quindi, la tendenza per il prossimo inverno tende al minimalismo, all’effetto naturale del trucco e all’eliminazione di qualsiasi eccesso. Pochissimo il colore: labbra naturali nella maggioranza dei casi; solo gli occhi in qualche occasione osano un trucco più sofisticato, pur mantenendo una certa sobrietà. Che cosa ne pensate?

A proposito dell'autore

La felicità è dentro di te, non in un'altra persona

Post correlati