Arriva dagli USA l’ultima tendenza di viaggiare nel weekend. Una nuova formula di pacchetti vacanza di tre giorni dove data e destinazione vengono svelati poche ore prima della partenza. Una proposta originale, divertente ed economica. Ragazza Moderna ha incontrato il co-fondatore di questa originalissima start-up.

Organizzare una vacanza ignorando la destinazione, l’ora di arrivo o il nome dell’albergo. Preparare i bagagli senza sapere se farà troppo caldo o troppo freddo. Partire tra pochi giorni o forse la settimana successiva. Questo è il viaggio a sorpresa, il nuovo modo di prendersi un break dalla routine quotidiana, diventato rapidamente tendenza negli Stati Uniti e, adesso, giunto anche in Italia grazie a Flykube.com.

Il portale in pochi clic, permette di prenotare il proprio weekend a sorpresa in tutta Europa con offerte di pacchetti vacanza che includono volo A/R e due notti in hotel tre o quattro stelle, sempre in zone centrali o semicentrali delle città di destinazione a partire da 100 o 150 euro. Per vivere quest’esperienza è sufficiente selezionare la città da cui si desidera partire tra Milano, Roma, Venezia, Firenze o Napoli.

«Il nostro desiderio  – racconta Paolo Della Pepa, country manager Italia e co-fondatore di FlyKube – era proporre alla generazione Y che utilizza la tecnologia e i nuovi servizi digitali per programmare abitualmente vacanze e spostamenti, delle proposte originali, di qualità ed economiche. Così è nata la nostra start up Flykube! Crediamo che i giovani siano i viaggiatori che più di tutti possono apprezzare le nostre offerte, per la convenienza e l’originalità. Partire senza una meta già prefissata, senza sapere se in quella città parleranno inglese, spagnolo o tedesco e, specialmente, senza spendere troppo, rappresenta una sfida affascinante. Una vera e propria avventura».
Ma come è nata l’idea? «Vivo a Barcellona da un po’ di anni e con i miei soci abbiamo un’agenzia di viaggi. Siamo sempre attenti ai trend e novità e, viaggiando spesso, abbiamo notato come in America avesse preso piede la tendenza del viaggio a sorpresa. Così l’abbiamo proposta in Spagna ed è stato subito un successo. La nostra star-up è cresciuta in modo esponenziale, così abbiamo aperto al mercato portoghese e italiano, andando ad aggiungere ogni mese nuove mete da offire ai nostri viaggiatori».

Ecco le proposte di Flykube:

Weekend a sorpresa (a partire da 150€) – l’utente può scegliere una tra le venti città proposte e il mese in cui viaggiare ma non conosce il weekend del viaggio. La data esatta gli sarà comunicata cinque giorni prima della partenza all’interno del periodo indicato. È possibile scartare un weekend a scelta.

Destinazione a sorpresa (a partire da 150€) – venti delle città più spettacolari d’Europa tra cui è celata la propria meta, incluse Parigi, Lisbona, Barcellona, Londra. L’utente in fase di prenotazione indica solo la data di partenza: la destinazione, le carte d’imbarco, la prenotazione alberghiera e una guida della città vengono inviate al suo indirizzo email due giorni prima. È possibile scartare le destinazioni non gradite in fase di scelta.

Tutto a sorpresa (a partire da 100€) – è l’opzione dedicata ai veri appassionati del mistero. Destinazione e data della partenza restano sconosciute fino a una settimana prima del viaggio. In fase di scelta è possibile identificare il mese in cui si desidera viaggiare.

 

 

 

 

 

A proposito dell'autore

Elegance is an attitude

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata