In fondo siamo identici, riusciamo a ferirci e riprenderci, nel tempo record di un Ciao…

È sufficiente una frase al giovane cantautore Lucas Bicego (leggi l’intervista realizzata in esclusiva da Ragazzamoderna.it) per raccontare un rapporto d’amore intenso e al tempo stesso travagliato. Qui sta il talento del concorrente vicentino di Amici: ha la capacità di racchiudere in un solo verso un’intero universo di emozioni.

Proprio come fa in “Ciao”, brano d’esordio già presentato durante il programma televisivo di Maria De Filippi e prodotto con l’etichetta ThisPlay Music, ora anche disponibile su YouTube grazie al videoclip ufficiale (guardalo qui sotto). Girate all’aperto, in una giornata grigia che rispecchia l’umore del protagonista, le immagini descrivono una relazione travagliata. Due innamorati, le cui strade si incrociano continuamente senza mai consentire loro di incontrarsi, vivono un rapporto di amore e odio, di tira e molla che li fa stare bene e male al tempo stesso.

«I due protagonisti – spiega Lucas – vivono lo stesso malessere e sono decisamente più simili di quanto pensino. Un concetto che diventa evidente quando entrambi pensando all’altro indossano per errore le scarpe spaiate. E via via, durante la giornata, compiono gli stessi gesti. Tutte azioni che, alla fine, li faranno scoprire identici allo specchio».

 

 

A proposito dell'autore

L'uomo può indossare ciò che vuole. Resterà sempre l'accessorio di una donna. Coco Chanel

Post correlati