L’estate è la stagione peggiore per i capelli: i raggi solari, la salsedine e il cloro li inaridiscono, rendendoli secchi, crespi e opachi. Ecco la ricetta per proteggerli in modo naturale

 

Ormai l’estate è già qui, il caldo ci perseguita e non vogliamo altro che un po’ di fresco. I più fortunati scapperanno al mare o in montagna, altri invece resteranno in città, godendosi la piscina o la doccia di casa.

Che sia in spiaggia o in piscina, troveremo certo un po’ di sollievo all’afa, ma a patirne le conseguenze saranno i nostri capelli: l’esposizione prolungata al sole, l’acqua salata e il cloro, infatti, mettono a dura prova la salute della chioma. Insomma, durante le vacanze noi ci riposiamo, i nostri capelli, invece, si stressano.

Come fare per rinfrescarli e proteggerli in modo naturale? Ecco qualche consiglio fai da te per preparare uno shampoo stimolante alla menta piperita: naturale al 100% e cruelty free! Perché proprio la menta piperita? Perché oltre a dare una sensazione di freschezza, nutre i capelli secchi e stimola la circolazione, favorendone la crescita.

Consigliata per tutti i tipi di capelli, in particolare per quelli secchi, questa ricetta è semplice e può essere utilizzata anche come crema per la rasatura.

Cosa vi serve:

  • Una bottiglia grande con dispenser
  • Due tazze
  • Due cucchiani

Ingredienti:

  • 250 ml di acqua filtrata
  • 250 ml di sapone di marsiglia liquido senza profumo
  • 10 ml di olio di jojoba
  • 30 ml di aloe vera in gel
  • 60 gocce di olio essenziale di menta piperita
  • 20 gocce di olio essenziale alla lavanda

Il procedimento:

  1. Versate nella bottiglia l’acqua, il sapone di Marsiglia, l’aloe vera e gli oli essenziali di menta e lavanda. Agitate bene.
  2. Versate una piccola quantità dello shampoo direttamente sulla cute e sui capelli massaggiando con le dita fino a creare della schiuma.
  3. Risciaquate con acqua tiepida e poi applicate il balsamo.
  4. Ricordatevi di scuotere sempre la bottiglia prima di ogni utilizzo.

Un consiglio:

Quando si iniziano ad usare prodotti naturali, i capelli hanno bisogno di disintossicarsi e rigenerarsi: solitamente per un paio di settimane. Quindi non disperatevi se, ai primi tentativi, i risultati non saranno subito soddisfacenti. Abbiate un poco di pazienza e vedrete che ne varrà la pena!

 

La ricetta vi è piaciuta? Se ne volete scoprire e provare altre, la “Guida etica alla bellezza” di Sunny Subramanian (blogger vegana) e Chrystle Fiedler (autrice di libri e articoli sui rimedi naturali), ve ne propone ben 125. La beauty routine si fa vegan: bagnoschiumi al profumo di frutti esotici, creme all’aloe e shampoo speziati, tutto in una unica coloratissima guida!