Talon. I draghi sono tra noi

Più adrenalinico di Maze Runner, più avvincente di Hunger Games

Prima regola in amore: essere sinceri. Semplice a dirsi, meno a farsi. Soprattutto se sei un cacciatore di draghi dell’Ordine di San Giorgio e la tua missione è scovare e uccidere un giovane esemplare che si rivela essere proprio quella ragazza con i capelli rossi che ti fa tanto battere il cuore.
Quando Garrett Xavier Sebastian conosce la timida e impacciata Ember Hill, tutto potrebbe immaginare tranne che la nuova arrivata a Crescent Beach – innamorata di sole, mare, surf e sempre circondata di amici – è, insieme al fratello Dante, una discendente dei draghi di Talon. Le stesse bestie che, secoli prima, sono sopravvissute al massacro operato dal suo Ordine e, nascondendosi nell’ombra, hanno proliferato e acquisito forza e astuzia. Le creature che si infiltrano nella società degli uomini assumendone le sembianze al fine di addestrarsi e, una volta tornati nel loro regno, complottare per diventare padroni del mondo. Quegli stessi mostri che gli hanno insegnato a odiare, e annientare, fin da bambino. E Ember? Ovviamente, è pazza del bel cavaliere, l’unico che appaga il suo desiderio di sentirsi umana e le fa provare sentimenti puri.
A complicare le cose, arriva a corteggiare la ragazza un altro pretendente. Si tratta di un drago blu disertore che ha deciso di rivelarle la natura del regno di Talon, e di portarla via con sé. Il suo nome è Riley, e con lui tutto sembra più semplice. Compreso l’accettare la propria natura di drago, talvolta difficile da tenere a bada, ma anche incredibilmente eccitante.
Romanticismo, dunque, ma com’è d’obbligo nei migliori urban-fantasy, anche una buona dose d’azione: combattimenti, fughe in moto, corse a rotta di collo in nascondigli segreti, si susseguono senza sosta. Per un ritmo incalzante che tiene il lettore incollato fino all’ultima pagina.
Insomma, è davvero impossibile perdersi l’uscita dell’avvincente Talon, nelle librerie da oggi per Harlequin Mondadori, il primo romanzo della serie The Talon Saga firmata dalla scrittrice statunitense Julie Kagawa autrice di fama internazionale che ha scalato le classifiche del New York Times e di USA Today vincendo il premio RITA nella categoria Young Adult.
Per celebrare l’uscita di Talon insieme con tutte le fan italiane, Julie Kagawa sarà a Milano sabato 24 ottobre durante l’attesissima Bookcity, manifestazione che ospiterà l’evento dal titolo “Da Hunger Games a Talon: il segreto del successo delle saghe fantasy più amate dal pubblico Young Adult. Un appuntamento unico che si terrà nella suggestiva cornice del Castello Sforzesco, Sala della Balla, il luogo perfetto per far volare la fantasia con il primo romanzo di una serie che MTV.com ha definito “una saga epica”.

 

Le altre saghe di Julie Kagawa…

  • The Iron Fey Series
  • The Iron Fey: Call of the Forgotten Trilogy
  • Blood of Eden