Biondissima e super in forma, divertente e dalla risata contagiosa. Non c’è dubbio: Ivana Mrazova, modella ceca finalista del Grande Fratello VIP 2, è un concentrato di energia e di positività. Ecco perché McFIT, la più grande catena di centri fitness in Europa, l’ha scelta come madrina per l’apertura della ventottesima palestra italiana, la terza a Torino.

Un’occhiata alla palestra…

Noi di RagazzaModerna.it l’abbiamo incontrata proprio nel nuovissimo spazio allestito nel capoluogo piemontese: 1.900 metri quadrati che rispondono alle esigenze di tutti i fitness addicted. Studiata per accogliere sia chi fa della palestra una “seconda casa” sia chi ama workout più divertenti, la sede di Corso Ferrucci regala la piacevole sensazione di allenarsi in un circolo esclusivo.

Merito dell’atmosfera coinvolgente ed esotica che si respira in tutto il centro. Dalle sale dedicate ai corsi di gruppo a quelle per il functional training, passando per la zona cardio e pesi. A fare da filo conduttore, il contrasto tra le statue orientali e africane che impreziosiscono mensole e scaffali, e i murales colorati sulle pareti. Un inedito insieme di elementi di street-art e manufatti che rispecchiano l’animo dei Millenials, viaggiatori instancabili con il culto per la cura di mente e corpo.

… e due chiacchiere con Ivana

Proprio come lo è Ivana, uno tsunami di allegria e di progetti tutti da realizzare. Nel ruolo di madrina della nuova palestra torinese si è raccontata a RagazzaModerna.it in una video intervista esclusiva (guardala subito qui sotto!).

Curiose? Sì, ci ha svelato qualche piccolo segreto di bellezza. Ma soprattutto, in perfetto stile Ivana, ha ricordato a tutte di essere un po’ meno severe con noi stesse. Allenarsi “il giusto”, mangiare in modo equilibrato concedendosi qualche vizio, vestirsi scegliendo i capi che ci piacciono: sono tutte gratificazione che fanno stare bene. Fare quello che ci piace, ci rende felici!

Buoni propositi per il nuovo anno!

E, grazie a McFIT, la felicità è un passo più vicino. Adesso più che mai. L’anno, infatti, è iniziato con la “Campagna di Gennaio” che prevede, per chi si abbona entro il 31/1, un contratto della durata di 24 mesi, dei quali i primi sei al costo di 4,90 euro al mese. Un’offerta imperdibile che si unisce a un’altra interessante convenzione stipulata in accordo con il comune di Torino. Si tratta del progetto PasSportTo, che garantisce ingressi gratuiti ai ragazzi quindicenni.

A proposito dell'autore

L'uomo può indossare ciò che vuole. Resterà sempre l'accessorio di una donna. Coco Chanel

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata